La radioStagione 2010/2011

A Volonwriteyou si parla di editoria per bambini


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /web/htdocs/www.volonwrite.org/home/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /web/htdocs/www.volonwrite.org/home/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

untata di Mercoledì 8.06.2011

Un viaggio nel mondo dei bambini fra immagini, parole, creatività e nuovi mondi tutti da scoprire e da capire.

Ospiti in studio, Elena Coniglia, esperta di letteratura per bambinil’infanzia che cura per l’Associazione AREA Onlus (associazione che si prende cura dei bambini e dei ragazzi con disabilità e delle loro famiglie) sia la sezione Sogni Segni Disegni dedicata a storie e disegni per bambini sia la sezione delle recensioni di libri, Marcella Ercole, responsabile della Redazione di Di.To (dipartimento di Area Onlus che offre servizi di informazione, orientamento alle famiglie con figli disabili in età 0-14 anni) e infine Marina Sutelli, autrice ed editrice della B Edizioni Design.

Ai microfoni Vincenzo e Marco.

Per informazioni:

Associazione Area Onlus
C.so Regina Margherita, 55 – 10124 – Torino
Telefono: 011.83.76.42
email: info@areato.org
web: http://www.areato.org/

Edizioni B Design
Via Santa Chiara 48c – 10122 – Torino
Telefono: 011.43.63.880
email: info@bedizionidesign.it
web: http://www.bedizionidesign.it/home.html

Post precedente

L'AISA Onlus Piemonte ospite di Volonwriteyou

Prossimo post

Consumo consapevole: la nuova frontiera della spesa alla spina

The Author

Simone Croce

Simone Croce

Mi chiamo Simone, sono nato nel 1990 e mi definiscono il cuore sportivo del gruppo: non c’è disciplina sportiva – olimpica e paralimpica – di cui non abbia notizia in merito a punteggi, giocatori, livelli in classifica.

Nell’ultimo anno, mi sono lanciato in una nuova avventura di speaker radiofonico e conduttore di video interviste scoprendo un lato di me ironico e socievole.

Sulla redazione di articoli ancora ci sto lavorando… non a caso il mio soprannome è quello di “uomo sintesi”….. ce la farò (e ce la faranno i miei colleghi Volonwrite!) a cavarmi più di due righe?

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *