NewsSport&Disabilità

Al via il Campionato Alberto Nappi di calcio a 5

Il Campionato Alberto Nappi è tornato. Lunedì 3 ottobre, presso il centro sportivo di Via Luini 195 a Torino, si è alzato il sipario sul torneo di calcio a 5 dedicato a persone con disabilità intellettiva, relazionale e psichica organizzato dal progetto del Comune di Torino InGenio Calcio per onorare la memoria dell’educatore (e principale promotore del torneo insieme a Gianfranco Bono) prematuramente scomparso.

Anche quest’anno sono 8 le squadre al via, tutte molto motivate nel dare del filo da torcere ai campioni in carica del Porto. Le due finaliste della scorsa edizione si sono incrociate già alla prima giornata in un match di fuoco, dove a trionfare sono stati i secondi, bravi ad approfittare del profondo rinnovamento che ha coinvolto gli avversari. Al Porto non è bastata la vena realizzativa del veterano Elia Diani (realizzatore del 2-1 che ha accorciato le distanze); alla fine Gli Insuperabili si sono imposti con un netto 5-1, forti di una difesa imperforabile e di un nuovo bomber coi fiocchi, Iuri Ferro, autore di tutte e cinque le reti.

LaValdocco si è presentata ai nastri di partenza della stagione 2016/2017 con un nuovo nome (Vall Blacks) e rinnovate ambizioni ma, nonostante la vittoria di misura (2-1 sugli Stravolti), ha dovuto fare i conti con giocatori troppo nervosi e indisciplinati, tanto che il direttore di gara si è trovato costretto ad espellere Cireddu.

Le altre due gare della giornata si sono concluse con i netti successi di Sandokan e Valanga su Terzo Tempo e Arcieri G8. Questi ultimi hanno patito oltre modo l’assenza dell’attaccante Sgroi, trasferitosi proprio ai rivali nel corso dell’estate.

Dopo il primo turno Insuperabili, Sandokan, Valanga e Vall Blacks guidano la classifica a quota 3 punti mentre la classifica marcatori ha già (forse) trovato un suo dominatore: Iuri Ferro.

RISULTATI

ARCIERI G8 – VALANGA 1-4:  Malabaila (A), Ragozzino, Magrini, Sgroi, De Sio (V).

TERZO TEMPO – SANDOKAN 0-4: 2 Erio, Levorin, Gammino.

STRAVOLTI – VALL BLACKS 1-2: Fulgaro (S), 2 Abazuonu (V).

INSUPERABILI – PORTO 5-1: 5 Ferro (I), Diani (P).

Post precedente

L'afasia al cinema con la Fondazione Carlo Molo

Prossimo post

Nel weekend torna il Campionato Italiano di ice sledge hockey

The Author

Marco Berton

Marco Berton