News

Al via un viaggio in cinque tappe nella riforma del terzo settore

Da settembre a febbraio 2018 corso itinerante organizzato da Euricse e da Cattolica Assicurazioni per approfondire le novità introdotte dai recenti decreti per il non profit. Previsto un approfondimento sui Centri di servizio per il volontariato in collaborazione con CSVnet.

Avere un quadro chiaro della riforma e preziose indicazioni utili per la sua applicazione pratica. È questo l’obiettivo del percorso di formazione “La riforma del Terzo settore e dell’impresa sociale” promosso da Euricse, l’istituto di ricerca che si occupa di economia sociale, insieme a Cattolica assicurazioni. Un percorso itinerante che, da settembre a febbraio del prossimo anno, farà tappa in cinque città da nord a sud – Milano, Verona, Roma, Napoli e Trento – per un totale di sei appuntamenti articolati in due giornate ciascuno.

Il corso, che vede il coordinamento scientifico di Antonio Fici, è dedicato agli addetti ai lavori di cooperative, fondazioni, enti ecclesiastici, organizzazioni non profit, imprese sociali, Centri di servizio, associazioni, ong ecc.; gli incontri saranno curati da docenti universitari, ricercatori e professionisti a vario titolo coinvolti nel percorso di riforma.

Il primo incontro, in programma il 28 e 29 settembre a Milano, presso la sede Ambrosianeum fondazione culturale, si occuperà di nuovo diritto tributario del Terzo Settore e rendicontazione economica e sociale, con un focus su enti e strutture ecclesiastiche.

Continua a leggere su Redattore Sociale

Data: 28/08/2017

Post precedente

Lavoro disabili. L’Iter per accedere al bonus INAIL alle aziende che assumono

Prossimo post

Otto artisti sordi protagonisti a Ferrara

The Author

redazione

redazione