News

All Star Game 2016, la rinascita della Nazionale

Il 6 febbraio scorso si è svolto a Camposampiero (PD), presso il Palazzetto Don Bosco, l’annuale e attesissimo appuntamento con l’All Star Game che anche questa volta ha visto fronteggiarsi la talentuosa rappresentativa degli All Star (i migliori fra i giocatori stranieri in Italia) e la nuova Nazionale allenata da Carlo di Giusto.

Gli azzurri ritrovano fiducia in alcune vecchie presenze ma a sostegno dei veterani danno spazio anche a nuovi giocatori, per una Nazionale nuova e pronta a mettersi alla prova. Così è cominciato, con 18 giocatori convocati per questo primo raduno di due giorni, il progetto di rinnovo e di crescita intrapreso dalla Federazione. Diversi esordi e nuovi innesti a fronte di un All Star team presenziato da giocatori come Berdun, Mehiaoui e il miglior marcatore serie A Matthew Scott, oltre alla stella di casa Richard Nortje (top scorer di gara).

Con l’occasione si è anche ufficializzato l’accordo tra la FIPIC e la Erreà, nuovo sponsor tecnico degli azzurri.

I convocati per la Nazionale italiana

Filippo CAROSSINO, UnipolSai Briantea 84 Cantù;
Matteo CAVAGNINI, Santa Lucia Roma;
Simone DE MAGGI, Amicacci Giulianova;
Nicola FAVRETTO, Padova Millennium Basket;
Enrico FOFFANO, Padova Millennium Basket;
Jacopo GENINAZZI, HS Cimberio Varese;
Enrico GHIONE, S. Stefano Banca Marche;
Andrea GIARETTI, S. Stefano Banca Marche;
Galliano MARCHIONNI, Amicacci Giulianova;
Domenico MICELI, Amicacci Giulianova;
Giulio Maria PAPI, Santa Lucia Roma;
Ahmed RAOURAHI, Santa Lucia Roma;
Francesco RONCARI, HS Cimberio Varese;
Francesco SANTORELLI, UnipolSai Briantea 84 Cantù;
Stefano SARTORI, Padova Millennium Basket;
Claudio SPANU, Dinamo Lab;
Marco STUPENENGO, Santa Lucia Roma;
Giacomo TOSATTO, S. Stefano Banca Marche.
I convocati All Star

Guidati dall’allenatore della UnipolSai Briantea 84 Cantù Marco Bergna i giocatori convocati sono stati:

Joakim LINDBLOM, HS Cimberio Varese;
Joakim BLOMQUIST, HS Cimberio Varese;
Andrzej MACEK, Amicacci Giulianova;
Brian BELL, UnipolSai Briantea 84 Cantù;
Sofyane MEHIAOUI, Santa Lucia Roma;
Adolfo Damian BERDUN, Santa Lucia Roma;
Richard NORTJE, Padova Millennium Basket;
Jared ARAMBULA, Hs Cimberio Varese;
Marcin BALCEROWSKI, Deco Group Amicacci Giulianova;
Matthew SCOTT, GSD Porto Torres;
Jorge SANCHEZ, DinamoLab Banco di Sardegna;
Fernando OVEJERO, S. Stefano Banca Marche.
Presenti a questa grande manifestazione, oltre alle centinaia di persone di tutte le età, fra cui molti giovani studenti, anche Roberto Ceriscioli (vice-allenatore), Lorenzo Polidori (preparatore atletico), Scheila Bellito (fisioterapista), Massimo Fava (meccanico), Luigi Gatta (medico federale), Fabio Castellucci (vice), Susan Ercolin (fisioterapista) e Emanuele Castorino (meccanico).

Un match in salita fin dall’inizio che ha visto cedere gli azzurri 76 a 54 a favore della selezione dei migliori giocatori stranieri del campionato, una sconfitta con l’intento di provare nuove e diverse soluzioni dopo solo un’allenamento di questa esordiente nazionale maggiore.

Le parole del Presidente Zappile

“Camposampiero si è dimostrata una scelta vincente. Vedere così tanti ragazzi tifare con passione e coinvolgimento è stata una grande, immensa soddisfazione”.

Data: 18/02/2016

Fonte: Abilitychannel.tv

Post precedente

Come si viaggia al buio? Nella metro i ciechi danno lezioni di orientamento

Prossimo post

Nuova versione per il software “ImparaBraille”

The Author

redazione

redazione