Associazione Volonwrite

Comunicazione Sociale sulla Disabilità

Conte alla Camera annuncia: più risorse per i Fondi dedicati alle persone con disabilità

Il presidente del consiglio, Giuseppe Conte, ha tenuto oggi una informativa alla Camera (al Senato è attualmente i corso, ndr), relativa alla ripresa delle attività economiche della cosiddetta Fase 2. Conte ha parlato anche degli interventi previsti sulla disabilità, anticipando l’intenzione di mettere in campo risorse ulteriori. Queste le sue parole: Una specifica attenzione dovrà essere riservata al tema della disabilità.

Continua a leggere su Disabili.com

Lettera del ministro Azzolina a tutto il personale scolastico, alle famiglie e agli alunni e studenti con disabilità

Il data 27 aprile, il ministro L. Azzolina ha indirizzato una lunga lettera alle scuole a alle famiglie di alunni con disabilità per parlare della didattica a distanza e delle sue possibilità inclusive. Il ministro ha esordito richiamando la sua esperienza come insegnante di sostegno e constatando come l’inclusione sia una risultante di moltissimi fattori: la costruzione della fiducia tra docenti, alunno e famiglia; la presenza e la disponibilità di mezzi e strumenti per una didattica personalizzata; una collaborazione leale e concreta tra tutti gli adulti cui gli alunni con disabilità sono affidati.

Continua a leggere su Disabili.com

“Voglio lavorare”, nonostante la crisi. L’appello delle persone con sindrome di Down

#IwantWork: è lo slogan, l’hashtag e l’appello che ValueAble, la rete europea per l’inclusione lavorativa delle persone con disabilità intellettiva, lancia in occasione della Festa Internazionale del lavoro. “Io voglio lavorare”: un appello che suona particolarmente forte , nel momento in cui il mondo intero da quasi due mesi si è fermato e tanti lavoratori sono in difficoltà.

Continua a leggere su Redattore Sociale

Malattie neuromuscolari e disabilità: un lavoro condiviso per la “fase 2”

In una lettera appello inviata ai principali rappresentanti delle Amministrazioni Pubbliche e delle Istituzioni Sanitarie di Piemonte e Valle d’Aosta, la Consulta Malattie Neuromuscolari di queste Regioni, esprimendo preoccupazione per la situazione delle persone con malattie neuromuscolari e delle loro famiglie, oltreché «per la “compressione” dei diritti delle persone con disabilità», ha chiesto «l’istituzione di un tavolo di lavoro condiviso, che rappresenti la sede per un confronto progettuale e abbia la funzione di osservatorio nel tempo».

Continua a leggere su Superando

Terzo Settore: ora un percorso condiviso per il dopo emergenza

«Siamo complessivamente soddisfatti sugli impegni presi dal Governo per sostenere il Terzo Settore. Ora bisogna cominciare un percorso condiviso per dettagliare le misure utili ad affrontare il dopo emergenza. Per questo abbiamo chiesto un tavolo permanente con la Presidenza del Consiglio e un confronto con la task force che sta definendo le priorità per l’uscita dal lockdown»: così Claudia Fiaschi, portavoce del Forum del Terzo Settore, commenta l’esito della Cabina di Regia sul Terzo Settore, cui erano presenti il Presidente del Consiglio e la Ministra del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Continua a leggere su Superando

Categories: News

Comments are closed.