La radioStagione 2012/2013

Con il nastro rosa


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /web/htdocs/www.volonwrite.org/home/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /web/htdocs/www.volonwrite.org/home/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

1

 

Il titolo della famosa canzone di Lucio Battisti ci viene incontro nel dare un nome alla puntata di Volonwriteyou di mercoledì 31 ottobre. Si chiude, infatti, in questa giornata, il mese dedicato alla prevenzione del tumore al seno e noi ne approfittiamo per un colpo di coda: ancora un’occasione per fare dell’informazione il principale strumento di prevenzione e cura.

 

Ospiti in studio la dott.ssa Manuela Scamuzzi, chirurgo oncologico presso l’Ospedale Martini e Laura Marino, presidente dell’Associazione ASPIDE nata dalla volontà di un gruppo di donne decise a promuovere attività di sostegno per donne operate al seno.1

Post precedente

A Volonwriteyou si parla della cura del se'

Prossimo post

Politica e disabilita' si incontrano - I parte

The Author

Sabahe Irzan

Sabahe Irzan

Sono Sabahe e sono nata nel 1992 ed è Italo-Marocchina.

La data più importante della mia vita? Fine aprile del 2004: sbarco all'aeroporto di Malpensa. Solo 11 anni, nuovo mondo, nuova città, nuove persone, e mille porte davanti.

Modo di dire?

No, quelle porte si sono spalancate del tutto entrando nel mondo del volontariato. Attualmente frequento la Facoltà di Scienze dell'Educazione e esattamente un anno fa sono venuta a contatto con l'Associazione Volonwrite.

Che dire? Colpo di genio, colpo di fortuna.

Eh si Volonwrite mi ha dato una dritta su cosa aspettarmi da futuro. Passerò tutta la mia vita a dire "Buongiorno a tutti da Volonwrite, io sono Sabahe ..."

Forse si, o forse no, ma una cosa é sicura: non abbandonerò mai questo mondo.

E diciamolo...... Chi trova Volonwrite trova un tesoro....

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *