Associazione Volonwrite

Comunicazione Sociale sulla Disabilità

Questa mattina, 29 Maggio 2019, nel Palazzo Civico del comune di Torino ha avuto luogo la conferenza stampa inerente all’evento che si terrà nei giorni 6 e 7 giugno al parco le Vallette dedicato alla cittadinanza torinese e organizzato dalla Protezione Civile.
A prendere parola sono stati l’Assessore all’Ambiente Alberto Unia, il Direttore Generale dell’Arpa Angelo Robotto ed il Dirigente dell’Area Protezione Civile Claudio Lamberti che hanno specificato gli obiettivi dell’iniziativa: “All’interno del campo avranno luogo diverse dimostrazioni pratiche che coinvolgeranno i partecipanti – ha commentato l’Assessore Unia – come prove di attraversamento di un’area invasa da fumo, lo spegnimento di un incendio controllato, il volo dei droni per valutazione del territorio e non solo”.
Inoltre, il campo sarà dotato di una stazione meteo funzionante così che le scolaresche, vere protagoniste delle dimostrazioni, potranno avvicinarsi al tema di protezione ambientale e del corpo civico: ”L’educazione e l’informazione su temi così importanti devono essere proposti ad un pubblico giovane – ha rimarcato Angelo Robotto – per questo saranno coinvolte diverse scuole”.
L’evento sarà preceduto da una simulazione di ‘stato di emergenza’ dovuto a calamità naturale, come una pioggia intensa, fino ad un eventuale sfollamento di parte della popolazione che verrà trasferita nelle tende adibite per l’occasione. Inoltre, come ha voluto sottolineare Lamberti: “Pochi giorni prima dell’evento andrà in porto il rinnovo della convenzione tra la stessa Protezione Civile e alcune Associazioni di Volontariato le quali si impegneranno nella promozione di una maggiore conoscenza sui temi riguardanti l’organizzazione nei confronti delle emergenze che possono colpire la Città e i cittadini”.
Obbiettivo finale dell’appuntamento sarà dunque: “L’informazione, la formazione e la sensibilizzazione del cittadino – conclude Unia – per una maggiore partecipazione alla vita della Protezione Civile”.
Categories: News

Comments are closed.