Associazione Volonwrite

Comunicazione Sociale sulla Disabilità

La CPD Consulta per le Persone in Difficoltà ha dedicato il tradizionale convegno della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità al tema dell’autodeterminazione. I relatori ne hanno discusso lo scorso venerdì presso la sala eventi di UBI Banca in Via Santa Teresa 11 a Torino.

Dopo l’introduzione, con la presentazione del progetto “Noi speriamo che ce la caviamo da soli” da parte del moderatore Luca Nicolino (coordinatore scientifico del convegno e presidente dell’associazione I Buffoni di Corte), la tematica è stata trattata in diverse declinazioni tra cui vita indipendente, lavoro, educazione e dopo di noi.

Nella prima parte di convegno sono intervenuti la cofondatrice della Fondazione Down FVG Onlus e membro del consiglio di indirizzo Maria Luisa Montico, la responsabile educativa e progettuale di “Casa al Sole” Cinzia Paolin (progetto di Vita Indipendente “Casa al Sole”), la coordinatrice del servizio di vita indipendente “Me voy a casa” Catalina Ramon LLado,  il pedagogista e coordinatore Josep Ruf i Aixas  (progetto di vita indipendente “Me voy a casa” della Fundacion Catalana Sindrome de Down) e Stefano Gilardi (Obiettivo lavoro: il racconto delle problematiche riscontrate in ambito lavorativo).

Nella seconda parte, invece, hanno preso la parola il presidente del Comitato 162 Piemonte Claudio Gilardi (“E dopo la scuola? Lavoro e vita indipendente, il padre di Stefano Gilardi racconta il suo punto di vista”), il dirigente medico legale dell’ASL Città di Torino Giovanni Battista Pietragalla  (“Il ruolo di ASL nell’accertamento e nella gestione della disabilità con particolare riferimento al collocamento lavorativo mirato ai sensi della legge 68/99”), il notaio Roberto Grassi Reverdini (“La legge sul Dopo di Noi, elementi essenziali e agevolazioni fiscali”), Stefano Cortesi di UBI Comunità, terzo settore, economia civile e la family business advisor di UBI Banca Giulia Colombari  (progetti “Trust in life” e il trust di progetto multibeneficiario).

Categories: News

Comments are closed.