News

DisabiliAbili Fest, lo spazio per i talenti disabili

Canto, ballo, musica: un talent-show per premiare la creatività nella disabilità. C’è tempo fino al 1 marzo per iscriversi.

Dopo l’esperienza di prova dello scorso anno, è alla sua seconda edizione il DisabiliAbili Fest, il festival organizzato da Disabili Abili, azienda specializzata nella distribuzione di ausili per disabili, da sempre attenta anche alla promozione di una cultura inclusiva della disabilità.

I TALENTI NELLA DISABILITÀ – Ed è proprio per promuoverne la conoscenza, discutendo delle tematiche e delle problematiche più attuali, ma anche portando esempi di persone che con la loro vita quotidiana dimostrano di riuscire a condurre un’esistenza piena di energia, che nasce questa iniziativa.
Quest’anno Disabili Abili ha deciso di dare ancora più spazio a questi esempi, premiando coloro che vivono la disabilità con ironia, intraprendenza e creatività, e che riescono a coltivare le loro capacità e loro passioni. Per trasmettere quest’idea di forza, gioventù, spensieratezza ed energia, si è pensato di organizzare un talent-show alla stregua di “Amici” o “X-Factor”, centrato in particolare su due discipline molto espressive: la musica e il ballo.

UN PALCO A DISPOSIZIONE – Molte persone disabili, infatti, hanno grandi talenti nascosti che però a volte non riescono ad esprimere perchè impediti da svariati tipi di barriere. Con questa iniziativa, si vuole dare la possibilità a questi talenti di esibirsi, farsi conoscere ed essere applauditi in un contesto con altri candidati alla pari.
Un modo, questo, per rompere le barriere; per guardare oltre la carrozzina e vedere la persona che nella voce o nei gesti esprime il suo mondo interiore.
Spesso per questi talenti la strada verso la carriera è in salita, ma a volte partecipare ad un evento come questo può dare la visibilità che prima non si aveva e può permettere di arrivare agli occhi o alle orecchie di chi prima non ci conosceva.
L’anno scorso sono saliti sul palco del Disabili Abili Fest il rapper Cris Brave e la cantante professionista Lulu Rimmel… quest’anno gli ospiti potrebbero essere chiunque fra voi che state leggendo questo articolo!

Continua a leggere su Disabili.com

Data: 28/01/2017

Post precedente

Viaggiando con una disabilità: online gratis la guida di Lonely Planet

Prossimo post

Sanità, E-health: un decalogo per aiutare i cittadini contro le bufale della rete

The Author

redazione

redazione