News

Edoardo

Mi chiamo Edoardo e sono nato nel giugno 1989. Vivo da solo dal 2007 e dal 2013 sono sposato con Luisa.

Mi piace stare insieme alla gente, anche ci metto un po’ di tempo ad aprirmi, dopo pochi giorni scherzo con le persone come se le conoscessi da anni.

Amo lo sport, sono stato un arbitro di calcio ma ora invece non lo pratico: insomma, mi piace guardarlo.
Amo la musica, ho studiato per anni percussioni e chitarra, anche se il mio sogno sarebbe stato entrare in conservatorio.

Da Febbraio 2014, in quanto vincitore di un concorso di selezione, svolgo una borsa di studio formativa presso la Redazione Città Aperta del Servizio Passepartout del Comune di Torino, dove ho incontrato e conosciuto i ragazzi di Volonwrite.

Non ho mai svolto né per lavoro, né per hobby l’attività di reporter, ma devo dire che da quando ho conosciuto Volonwrite ho cominciato ad appassionarmi a questa attività, specialmente per i temi di cui trattiamo.

Una frase che mi piace e che mi potrebbe identificare è “una vita difficile non è una colpa. E, in effetti, non dovrebbe essere nemmeno un alibi”.

Post precedente

Mille bianche gru per una vita

Prossimo post

Una macchina “speciale” che cambierà la vita.

The Author

redazione

redazione