NewsSport&Disabilità

Falsa partenza dell’Italia al Torneo Internazionale di Torino

Si è aperta con una doppia sconfitta l’avventura dell’Italia al Torneo Internazionale di ice sledge hockey di Torino, in programma in questi giorni al Palaghiaccio Tazzoli di Via Sanremo 67. Gli azzurri hanno esordito ieri perdendo 4-2 contro la Norvegia, subendo la seconda sconfitta consecutiva nel secondo match, concluso da pochi minuti contro il Canada.

La gara d’esordio contro la Norvegia, giocata ieri mattina, era alla portata degli azzurri: qualche disattenzione difensiva di troppo e grossolani errori in fase di impostazione hanno fatto pendere la bilancia verso la formazione scandinava, lesta a portarsi in vantaggio dopo nemmeno un minuto con Jacobsen, che approfittato di una respinta corta della difesa. Il primo tempo di gara si è concluso con un botta e risposta: prima l’illusorio pareggio firmato Gianluigi Rosa in situazione di superiorità numerica (power play in gergo hockeystico), poi il sorpasso norvegese realizzato da Solberg. Dopo un secondo tempo equilibrato, chiuso senza reti, nell’ultima frazione la Norvegia ha allungato il passo con il secondo gol di Jacobsen e con un gran tiro di Bakke. A nulla è valsa, se non a fissare il risultato sul 4-2, la rete finale di Gianluigi Rosa (doppietta per lui, ancora in power play).

Nel secondo match, giocato ieri pomeriggio alle 15, il favoritissimo Canada ha agevolmente sconfitto la Corea del Sud per 4-0 in un confronto duro, dove si sono registrati scontri abbastanza accesi tra i giocatori. La linea difensiva coreana ha retto alla grande per 15 minuti, dopodiché è stata costretta a capitolare sotto i colpi dei più forti avversari canadesi.

Per la seconda giornata, questa mattina si è disputato il match tra Italia e Canada: la sfida contro i nordamericani si presentava proibitiva già alla vigilia; il risultato finale ha confermato i pronostici, con gli azzurri sconfitti per 3-0 grazie alla tripletta di Alan Dixon. C’è grande attesa, infine, per conoscere il risultato finale del match del pomeriggio tra Corea e Norvegia, da cui capitan Chiarotti e compagni avranno il nome dell’avversaria della semifinale in programma venerdì.

Post precedente

Il Torneo Internazionale di ice sledge hockey di Torino

Prossimo post

Abbiamo spiegato ai tour operator il turismo per tutti

The Author

Marco Berton

Marco Berton