Associazione Volonwrite

Comunicazione Sociale sulla Disabilità

La non profit torinese Hackability organizza, per sabato 13 aprile, l’evento Hackability4Moi: studentesse e studenti del corso di laurea in “Tecnologie per la disabilità” del Politecnico di Torino, maker, designer, persone con disabilità e care giver si ritroveranno presso gli spazi del co-working Toolbox e di Fablab in Via Egeo 16, suddivisi in cinque tavoli di lavoro, per studiare soluzioni in grado di aumentare l´accessibilità degli spazi e l’autonomia per chi vive nella zona tra gli Ex Mercati generali e il Lingotto.

La mission di Hackability è quella di progettare e sviluppare soluzioni innovative a basso costo (attraverso la digital fabrication, l’uso di stampanti 3D e altro) per migliorare la vita quotidiana delle persone con disabilità facendo incontrare i diretti interessati con designer, maker e artigiani digitali. Dopo i tavoli di lavoro, alle 16.30, è previsto un momento di condivisione aperto al pubblico; a seguire ci si sposterà alla “Baraca” di via Rapallo 20 per la presentazione dell’Hackability Bike Team.

Nei due mesi successivi la community di designer avrà il compito realizzare materialmente oggetti d’uso comune, soluzioni domotiche e ausili per migliorare la qualità nell’abitare ma anche servizi a basso costo per l’autonomia e la cura. I risultati finali di tutto il progetto costituiranno, a partire dall’autunno, la base di “Digital fabrication, tecnologia e design a impatto sociale”, primo workshop di fabbricazione digitale rivolto ad operatori del terzo settore, persone con disabilità e care giver.

Categories: News

Comments are closed.