Associazione Volonwrite

Comunicazione Sociale sulla Disabilità

cani-guida-e1378723633589Come si suol dire, il cane è il miglior amico dell’uomo. Quando poi si parla di cani guida per persone non vedenti, l’amico a quattro zampe può essere molto di più. Come nel caso di Venice e Rodd, cani guida di Claire Johnson, 50 anni, e Mark Gaffey, 52. Grazie a loro, i padroni si sono incontrati e innamorati.  Tutto è accaduto nelle due settimane in cui si è svolto il corso di formazione per i loro animali. Venice e Rodd, infatti, sono diventati subito inseparabili, e così Claire e Mark. Da quel giorno sono passati 11 mesi, e ora la coppia ha deciso di sposarsi: a portare le fedi saranno proprio i loro cagnoloni.  Il signor Gaffey ha spiegato al Telegraph: “Durante la formazione i nostri due cani, Rodd e Venice, sembravano sapere qualcosa che noi non sapevamo”.

Che dire: altro che agenzia di coppia e siti di incontri, a volte bastano due cani guida per far nascere l’amore…

Fonte: leggo.it

Leave a Reply