Arte accessibileNews

Il Castello di Racconigi sempre sensibile sulle disabilità

Il Castello di Racconigi rinnova il suo impegno in occasione del 3 dicembre Giornata Internazionale dei diritti delle persone con disabilità, in collaborazione con l’Associazione Le Terre dei Savoia, per rendere accessibile a tutti l’importante bene museale, proponendo una particolare attenzione alle esigenze delle persone con disabilità.

Per l’intera giornata saranno previste visite guidate del piano nobile, anche in LIS, con partenza alle ore 09.30 e 14.00. Alle ore 15.30 è prevista la visita guidata in Castello, supportata in LIS per un massimo di 25 persone- e alle 16.30 è in programma “Conosciamoli da Vicino” spazio di didattica museale per non vedenti.

L’iniziativa “Il Castello è per tutti” propone, inoltre, “A spasso con Virgil” il primo robot italiano che consente di esplorare gli spazi museali temporaneamente inaccessibili al pubblico e attualmente in sperimentazione e sviluppo al Castello di Racconigi. Una guida appositamente formata accoglierà i visitatori presso la Sala Cinema e di qui piloterà gli spostamenti di Virgil, vero e proprio occhio virtuale, negli appartenenti delle balie, attualmente non accessibili al pubblico.

La visita è prevista alle ore 10.30 e alle 15.00 e durerà circa un quarto d’ora, in collegamento alla visita del piano nobile del Castello. Virgil è un sistema robotico realizzato dal Joint Open Lab (JOL) di TIM in collaborazione con l’Associazione Terre dei Savoia, Polo Museale del Piemonte e il Dipartimento di Architettura e Design del Politecnico di Torino; il 4 novembre 2015 è stato premiato al MAXXI di Roma nell’ambito di Digital Think-in, la prima rassegna italiana dei migliori progetti di innovazione digitale e tecnologica in ambito museale.

Informazioni su Virgil:

http://jol.telecomitalia.com/jolcrab/category/robot-museale/

Per la giornata l’invito è particolarmente rivolto ad associazioni e realtà che operino a favore delle persone con disabilità. Per partecipare alle attività è obbligatoria la prenotazione.

PER INFO E PRENOTAZIONI:
ASSOCIAZIONE LE TERRE DEI SAVOIA – Tel. 0172 86472 Fax. 0172 820588 – info@leterredeisavoia.it

Fonte: http://www.obiettivonews.it/

Post precedente

Così Mika ha sconfitto la dislessia: «Lottiamo contro le discriminazioni sviluppando la nostra personalità»

Prossimo post

Due “esploratori” con disabilità visiva a New York

The Author

redazione

redazione