News

Imparare a muoversi al buio prima dell’ora X


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /web/htdocs/www.volonwrite.org/home/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /web/htdocs/www.volonwrite.org/home/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Chi sperimenta la perdita progressiva della vista vive un incubo quotidiano.Perché sa che presto cucinare, usare il computer o leggere un giornale da routine diventeranno una missione impossibile. È per questo che negli USA, a circa 50 miglia a nord di San Francisco, esiste un centro che attraverso training della durata di varie settimane a seconda del programma scelto, offre soluzioni per mantenere la propria indipendenza anche se si perde la vista. Introduzione al Braille, uso delle nuove tecnologie di comunicazione, preparazione di pasti che non siano solo cotti al microonde, muoversi con sicurezza in casa e nel proprio quartiere. Servizi il cui fine è quello di fare in modo che se mai si dovesse diventare ciechi, il mondo che c’è intorno non svanisca all’improvviso in un grande vuoto nero.

Fonte: west-info.eu

(s.c./l.v.)

Post precedente

Olimpiadi di Rio: uno dei rebus sarà quello dei trans

Prossimo post

Circus ability: la scuola dove i disabili diventano giocolieri e acrobati

The Author

Simone Croce

Simone Croce

Mi chiamo Simone, sono nato nel 1990 e mi definiscono il cuore sportivo del gruppo: non c’è disciplina sportiva – olimpica e paralimpica – di cui non abbia notizia in merito a punteggi, giocatori, livelli in classifica.

Nell’ultimo anno, mi sono lanciato in una nuova avventura di speaker radiofonico e conduttore di video interviste scoprendo un lato di me ironico e socievole.

Sulla redazione di articoli ancora ci sto lavorando… non a caso il mio soprannome è quello di “uomo sintesi”….. ce la farò (e ce la faranno i miei colleghi Volonwrite!) a cavarmi più di due righe?