Associazione Volonwrite

Comunicazione Sociale sulla Disabilità

Ha appena aperto a Budapest il più grande spazio culturale disability-friendly d’Europa. Con i suoi 640 metri quadrati di superficie, il Premier Kultcafé è un luogo polivalente completamente accessibile dove è possibile bere un bicchiere di vino, cenare, vedere una mostra o ascoltare un concerto. Situato nel cuore della capitale ungherese nei locali che un tempo ospitavano un famoso cinema cittadino, nel centro lavorano, inoltre, una decina di persone con handicap. “Il Premier Kultcafé è nato per mostrare che la cultura appartiene a tutti e che non ci sono ostacoli all’assunzione di impiegati con disabilità” si legge nero su bianco sulla pagina Facebook dedicata alla sua promozione.

Fonte: west-info.eu

(s.c./l.v.)

Categories: News

Comments are closed.