News

Jovanotti al 105 Stadium regala il primo show ai disabili

La prova generale del concerto è andata in scena mercoledì davanti a un migliaio di persone

Jovanotti ha fatto una bella sorpresa a un migliaio di persone, ieri sera, al 105 Stadium di Rimini

Per la prova generale del nuovo tour invernale Lorenzo dei Palasport (prodotto da Trident Management), l’artista ha voluto intorno a se’, ieri sera, amici, familiari, giornalisti, lo staff ma anche tantissimi disabili, con le loro associazioni, provenienti dall’Emilia Romagna e Marche.

«In un momento strano come questo – dice Jovanotti davanti al pubblico ristretto – siamo tutti molto sconvolti, impauriti, addolorati e confusi. Con gli altri dello staff ne abbiamo parlato continuamente durante questi giorni. E abbiamo deciso che l’unica conclusione era quella di continuare a fare questo mestiere. Celebrare la vita, la libertà, nel nostro linguaggio universale che è la musica».

Lorenzo e i suoi 11 elementi che lo accompagnano, tra cartoni animati, filmati inediti (registrati anche sulla spiaggia di Rimini) e insoliti costumi, si scatenano come dei supereroi sul palcoscenico con ben 26 brani.

La cornice scenica è spettacolare: un palcoscenico di ben 350 mq, con inediti contenuti visual, decine di laser, una passerella centrale completamente ricoperta da ‘floor screen’ (schermi a terra orizzontali) dove Jova salta e balla, insieme a Saturnino e agli altri artisti.

Due ore e mezza (quasi) di spettacolo dove le parole chiavi sono due: coraggio e… ballare. Di più non si può svelare: il concerto va vissuto.

L’appuntamento con il live ufficiale è per stasera e domani al 105 Stadium di Rimini, alle 21. Al palazzetto arriveranno, nelle due serate, oltre 10mila persone da tutta Italia.

Fonte: ilrestodelcarlino.it

(s.c./s.f.)

Post precedente

Fanta-villagio per piccoli disabili

Prossimo post

Un Fior di Loto contro la Violenza sulle Donne

The Author

redazione

redazione