News

La NON dieta dimagrante


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /web/htdocs/www.volonwrite.org/home/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /web/htdocs/www.volonwrite.org/home/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

1Giovedì 18 luglio – Periodo estivo, tempo di prova costume: ormai i mass-media ci inondano di diete le più disparate assicurando risultati eccezionali per tornare in linea. Parole tabù sono pasta, pane, carboidrati e sacrificio…ma davvero non vi è un modo sereno e più sano ed equilibrato per perdere peso?

Marcella Casolare, animatrice dell’Associazione Avisa, non la pensa così, e porta se stessa come prova tangibile che si può dimagrire anche con una Non dieta! Avisa è un’associazione culturale che si fonda sull’importanza dell’educazione alimentare.

 

Marcella, in cosa consiste la Non Dieta?

Si chiama così perché presso il nostro centro non diamo nessuna dieta, ma solo delle semplici linee guida con il valore del cibo, che viene rappresentato con delle “stelle”; ogni stella indica il rapporto tra calorie e grassi, quindi diventa anche più facile fare un conto rispetto alle calorie.

Non dieta perchè non c’è da seguire una dieta, ma semplicemente ci si responsabilizza e si scelgono i cibi che più ci piacciono seguendo le linee guida! Si mangia un po’ di tutto senza sensi di colpa, usando semplicemente il buon senso!

E’ così che si perdono chili in eccesso…io stessa ho perso 12 chili in sette-otto mesi senza rinunciare alla pasta tutti i giorni!

 

Come era la tua giornata tipo a livello alimentare?

Colazione abbondante, a pranzo un piatto di pasta con verdure, uno spuntino nel pomeriggio (uno yogurt o un frutto) e alla sera carne o pesce con verdure e del pane…il carboidrato è onnipresente! 

 

Quanto si può arrivare a perdere seguendo la vostra non dieta in modo regolare?

Si perde in media dal mezzo chilo al chilo alla settimana, circa due chili al mese e quindi 24 chili in un anno! Ad esempio abbiamo una nostra associata che ha perso ben 44 chili in un anno e mezzo e sono ben 8 anni che li mantiene! Noi infatti forniamo anche questo servizio di mantenimento, perché è importante mantenere il peso raggiunto, più che perderlo! 

 

Come si fa a rivolgersi alla vostra associazione e quanto costa?

La prima volta l’iscrizione costa 40 euro; i nostri incontri sono incontri di gruppo e settimanali e la volta successiva costa 10 euro, e si continua fino a quando l’associato lo desidera.

Il nostro sito è www.associazioneavisa.it ed è ben curato, ci sono tutti i dati, le informazioni, i prezzi e il metodo spiegato, gli incontri con gli orari. Riapriremo il 2 settembre dopo la pausa estiva…

 

Per Associazione Volonwrite

Claudia Cespites

Post precedente

Nati per leggere

Prossimo post

Centro Relazioni e Famiglie

The Author

Giada Morandi

Giada Morandi

Ho inseguito tutti perchè si descrivessero, adesso però non ho più scuse… tocca a me!

Che dire?

Psicologa per passione, letteralmente inciampata nel mondo della comunicazione sociale nel 2007, grazie ad una borsa lavoro per persone con disabilità fisico-motoria presso il Servizio Passepartout del Comune di Torino.

In carrozzina da sempre (o quasi, ma mi sembra che la mia vita sia cominciata da lì!) oggi mi occupo di alcune attività legate al Progetto Prisma del Comune di Torino e della gestione di questo pazzo, colorato, vivace, allegro gruppo di ragazzi di Volonwrite.

….ma la prossima volta che ci viene in mente di aprire una sezione chi siamo sul sito, andiamo a berci un caffè?

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *