News

La Riforma che vorremmo


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /web/htdocs/www.volonwrite.org/home/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /web/htdocs/www.volonwrite.org/home/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Questo il nome dell’incontro che il 14 gennaio a Roma vedrà il Forum Nazionale del Terzo Settore a confronto con Governo e Parlamento, per discutere sul proseguimento dell’iter di Riforma del Terzo Settore. Parteciperanno tra gli altri il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali e i relatori della Riforma alla Camera e al Senato.

La Riforma che vorremmo. Il Forum Terzo Settore a confronto con Governo e Parlamento: questo il titolo dell’incontro in programma per giovedì 14 gennaio a Roma (Sala Capranichetta dell’Hotel Nazionale, Piazza Montecitorio, ore 14), voluto, come avevamo anticipato nei giorni scorsi, dal Forum Nazionale del Terzo Settore – organismo al quale aderisce anche la FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap) – per discutere sul proseguimento dell’iter di Riforma del Terzo Settore (Disegno di Legge Delega, Atto del Senato n. 1870).

Ad aprire i lavori sarà Pietro Barbieri, portavoce del Forum Nazionale del Terzo Settore, cui seguiranno una serie di interventi di altri dirigenti e dei soci del Forum stesso.
È prevista la partecipazione, tra gli altri, di Giuliano Poletti, ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, e dei relatori della Riforma del Terzo Settore alla Camera e al Senato, la deputata Donata Lenzi e il senatore Stefano Lepri.

La Riforma del Terzo Settore, lo ricordiamo, è un provvedimento che si rivolgerà a un mondo quanto mai vasto. Secondo infatti i più recenti dati disponibili, in Italia operano oltre 6 milioni di volontari e 300.000 enti del Terzo Settore. I Centri di Servizio per il Volontariato sono 74 (72 quelli aderenti al Coordinamento Nazionale CSVnet) e nel 2013 hanno offerto servizi a 43.000 organizzazioni e 23.364 cittadini, promosso 5.576 interventi a favore del volontariato e coinvolto 154.492 studenti. Hanno erogato, inoltre, 29.708 ore di formazione e 12.981 servizi di orientamento e consulenza.

Data: 12/1/2016

Fonte: Superando.it

Post precedente

Per coordinare e attivare lavori di rete sulla disabilità

Prossimo post

Etichette per non vedenti anche per prodotti alimentari

The Author

redazione

redazione