News

La Tecnologia che non ti aspetti

Si chiama così l’“Open Day” promosso per l’11 novembre dalla Fondazione ASPHI, che nell’àmbito del “Festival della Cultura Tecnica”, in corso di svolgimento nel capoluogo emiliano, aprirà a tutti le porte della propria sede bolognese. La Fondazione ASPHI è la nota organizzazione non profit che da circa trentacinque anni promuove la partecipazione delle persone con disabilità in tutti i contesti della vita, attraverso l’uso della tecnologia ICT (“Information and Communication Technology”).

L’acronimo “ASPHI” significava in origine “Avviamento e Sviluppo di Progetti per ridurre l’Handicap mediante l’Informatica”; oggi, invece, si parla di “Information & Communication Technology per migliorare la qualità di vita delle Persone con disabilità”, parole che caratterizzano la nota Fondazione non profit partita da Bologna – l’ASPHI, appunto – che da circa trentacinque anni promuove la partecipazione delle persone con disabilità in tutti i contesti della vita, attraverso l’uso della tecnologia ICT (Information and Communication Technology).

Continua a leggere su Superando.it

Data: 10/11/2016

Post precedente

Dopo di noi, ecco il riparto dei 90 milioni

Prossimo post

Un altro passo avanti nella pubblicità

The Author

redazione

redazione