Associazione Volonwrite

Comunicazione Sociale sulla Disabilità

Ben-Essere è un progetto che nasce in collaborazione con l’Associazione Verba e il Servizio Passepartout del images (4)Comune di Torino; consiste in percorsi laboratoriali di Make Up Therapy rivolti a persone con disabilità.

Il Progetto Ben-Essere nasce da una riflessione sulle conseguenze psicologiche di una malattia degenerativa, piuttosto che un trauma cranico, interventi chirurgici o cure particolarmente invasive: la sofferenza interiore che ne consegue induce spesso a trascurarsi e lasciarsi andare fino al punto di dimenticarsi di chi si è e di chi si era…

Spesso, a seguito di una lunga malattia o, ancor più, durante, ci si ritrova in un ambiente non più familiare o comunque con il quale non si può più interagire come prima. Proprio in questi momenti, la comunicazione tra corpo e spirito viene messa a dura prova ed è proprio in questo contesto che è necessario favorirla.

Piacersi per piacere è il motto che caratterizza questo progetto, proprio per sottolineare l’essenzialità del favorire il benessere interiore lavorando sulla cure di sè e sull’autostima, come cura vincente e sicuramente un punto di forza in più contro la malattia e uno strumento per l’inclusione sociale.

Il progetto è rivolto a persone ricoverate in presidi ospedalieri, in riabilitazione post-trauma cranici e midollari, gravi ustionati, affetti da patologie oncologiche e a persone con disabilità intellettiva o motoria o persone che comunque stanno vivendo in uno stato psico-fisico di estrema fragilità.

L’Equipe è composta da estetiste con formazione ADEST/OSS e da volontarie adeguatamente formate con corsi specifici.

Il laboratorio, dunque, può diventare un mezzo per prendersi cura di sè, partendo da fuori, per arrivare dentro, e ritornare fuori…

Per Associazione Volonwrite
Manuela J. Pavia

Leave a Reply