Associazione Volonwrite

Comunicazione Sociale sulla Disabilità

di Marco Berton

Solo alcuni giorni fa raccontavamo la decisione, da parte del governo guidato da Giuseppe Conte, di includere la disabilità (rappresentata da Giampiero Griffo) nella task force per la fase 2 dell’emergenza coronavirus. Su questa scia, e viste le scelte diverse fatte dalla Regione Piemonte per la propria task force sanitaria, il consigliere regionale e comunale Silvio Magliano (Moderati) chiede a gran voce l’inserimento della tematica.La task force, insediata nei giorni scorsi, al momento non include un esperto in materia: “L’emergenza coronavirus – dichiara Magliano – ha messo in luce le carenze strutturali del Sistema Sanitario Piemontese. Nel percorso di ricostruzione la disabilità non può essere esclusa, così come non possiamo escludere il punto di vista dei cittadini più anziani con difficoltà motoria o non autosufficienti”.

La figura ideale, secondo Magliano, sarebbe il disability manager della Città di Torino ed ex presidente dell’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti di Torino avvocato Franco Lepore: “Ha un curriculum di tutto rispetto – dichiara – e ha dimostrato, in questi mesi di servizio in Comune, di essere decisamente all’altezza della situazione. Lepore ha maturato una grande esperienza e competenza nel campo dell’inclusione e ha tutte le caratteristiche e tutte le competenze per dare un contributo determinante”.

Categories: News

Comments are closed.