News

L’autore del cartello di Carugate scrive una lettera di scuse a LEDHA

Nei giorni scorsi l’associazione ha ricevuto una lettera di scuse da parte dell’uomo che ha affisso un cartello con gravi insulti a una persona con disabilità nel parcheggio di un centro commerciale. Per LEDHA questa missiva rappresenta un passo avanti, ma non è stato possibile contattare l’autore per organizzare un incontro “de visu”.

Ricorderete senz’altro la vicenda che quest’estate ha indignato un po’ tutti: un uomo – poi identificato dalle forze dell’ordine- aveva appeso nel parcheggio del centro commerciale “Carosello” di Carugate un cartello contenente gravi offese alle persone con disabilità, dopo aver preso una multa per aver parcheggiato in un posto riservato a portatori di handicap. L’automobilista, multato con 60 euro, aveva scritto: “A te handicappato che ieri hai chiamato i vigili per non fare due metri in più vorrei dirti questo: a me 60 euro non cambiano nulla, ma tu rimani sempre un povero handicappato. Sono contento che ti sia capitata questa disgrazia”.
A seguito di questo episodio LEDHA-Lega per i diritti delle persone con disabilità aveva sporto denuncia contro l’autore di questo gesto, ritenendo parole del cartello una gravissima offesa per tutte le persone con disabilità.

Continua a leggere su www.disabili.com

Data: 15/10/2017

Post precedente

Le condanne morali non bastano più

Prossimo post

Nuovo presidente per il Forum Italiano sulla Disabilità: è Vincenzo Zoccano

The Author

redazione

redazione