Le Radio

In ordine cronologico, la radio è stata è il secondo progetto nel quale Volonwrite si è impegnata dopo la sua costituzione.

Se guardiamo però alla partecipazione e a cosa questo ha rappresentato per ognuno di noi, la radio rimane il nostro primo amore.

Sono passati ormai molti anni dal debutto datato 3 dicembre 2009 che vedeva Vincenzo impegnato in un’intervista a Claudio Foggetti, responsabile del Servizio Passepartout del Comune di Torino ma ancora oggi ogni puntata viene vissuta con aspettativa e un pizzico di ansia.

In radio non si vedono le gambe, le mani, l’altezza, il peso e il movimento: riesce, così, naturalmente ad azzerare le immagini distorte che alimentano le nostre aspettative e le nostre relazioni per riportare tutti allo stesso punto di partenza.

Abbiamo due spazi radiofonici: Volonwriteyou, su Radio 110, la web radio dell’Università degli Studi Torino e Gli Indifferenti – coloro che non differenziano su Radio Flash, FM 97.6