News

# LEGGERA COME UNA PIUMA – La storia di Bea al Salone del Libro

Giovedì 10 maggio verrà presentato, al Salone Internazionale del Libro di Torino, #Leggera come una piuma di Sara Fiorentino, racconto della storia della nipotina Beatrice Naso (conosciuta da tutti come Bea) di tutta la sua famiglia e di tutto ciò che insieme hanno vissuto.

Bea era affetta da una malattia sconosciuta e senza cura che rendeva i suoi arti rigidi e fragili, impedendole di vivere la sua quotidianità autonomamente. Nel febbraio di quest’anno, dopo aver convissuto per 8 anni e mezzo in queste condizioni, la piccola ha lasciato questo mondo “leggera come una piuma”. Durante questo lungo periodo, la famiglia di Bea ha anche fondato l’Associazione Amici Del Mondo Di Bea Onlus, che contribuisce alla ricerca sulle malattie rare dando sostegno ad altre persone che vivono la stessa esperienza.

Sara aveva iniziato a scrivere il racconto della “bambina di pietra” (così è stata soprannominata da molti) tempo prima della sua scomparsa ed ora lo presenterà per portare un messaggio di positività e di coraggio a tutti coloro che vorranno ascoltarla; appuntamento per  giovedì 10 maggio, alle ore 18.30, nello Spazio Stock del Salone Internazionale del Libro di Torino.

Nicol Gavioli

Post precedente

Brevi sulla disabilità - 3 maggio 2018

Prossimo post

“INDIPENDENTE-MENTE”: ECCO IL NUOVO TITOLO PER LA SETTIMA EDIZIONE DI LAVORI IN CORTO

The Author

redazione

redazione