News

L’Italia dei fratelli Saaid, promesse del basket in carrozzina

Passate le festività Pasquali e digerite le colombe, noi di Volonwrite siamo pronti a rituffarci nella nostra avventura preferita: la radio! E lo facciamo con una puntata coi fiocchi, di quelle da ricordare, raccontandovi una bellissima storia di passione, sacrificio e cultura.

Domani, mercoledì 30 marzo, in diretta dagli studi di Radio 110 (potete ascoltarci in streaming all’indirizzo www.110.unito.it) torna Volonwriteyou, come sempre alle  ore 16. Gli ospiti di questa puntata saranno i fratelli di origine marocchina Driss e Alim Saaid, giovani (e forti) promesse del basket in carrozzina in forza alla squadra torinese dell’HB Uicep, militante nel Campionato Italiano di Serie B. Accompagnati dai nostri Marco e Lillo, ci parleranno del loro amore per lo sport, il basket in carrozzina nello specifico, e per l’Italia, paese in cui sono cresciuti e in cui vogliono costruire il proprio futuro. Non mancate, in tempi come questi, sentire la loro storia non può che farvi bene!

Post precedente

A piedi o in carrozzina, corri con Disabilicom contro le lesioni spinali!

Prossimo post

Cosa accade se la disabilità è “invisibile”?

The Author

redazione

redazione