News

‘Mi afFido’ al via la selezione per preparare un cane che assista i disabili

Sarà Tommaso Lorenzetto Bologna, laureando del dipartimento di Scienze veterinarie dell’Università di Pisa, a seguire il progetto formativo promosso dalla Scuola di Istruzione e Cultura Cinofila DobreDog che prevede l’addestramento di un cane per l’assistenza di una persona con disabilità. Per individuare il binomio uomo-cane con cui lavorerà il ragazzo, è stato bandito il concorso “Mi afFido”, il cui regolamento è disponibile a questo link: http://www.dobredog.it/miaffido/. Tommaso Lorenzetto Bologna, 24 anni e originario di Firenze, è uno studente dell’ultimo anno del corso di laurea in Tecniche di allevamento animale ed educazione cinofila, tirocinante presso DobreDog A.S.D., e affiancherà il cane e il suo proprietario per tutta la durata del progetto, con lezioni a domicilio della durata di un’ora a cadenza settimanale. Il resoconto del progetto sarà il presupposto per la realizzazione della sua tesi. Le attività avranno una durata di otto mesi e si svolgeranno a partire da novembre 2016 per concludersi a giugno 2017. Le nozioni non saranno trasmesse direttamente al cane, ma sarà il suo proprietario a insegnargli tutto, guidato nell’addestramento dallo studente. Le attività formative saranno stabilite insieme al proprietario sulla base delle sue esigenze e in base al tipo di disabilità. Le più comuni generalmente prevedono accendere e spegnere la luce, portare il telefono quando squilla, chiamare aiuto in caso di necessità, raccogliere oggetti caduti e aprire e chiudere le porte. «Il nostro corso di laurea in Tecniche di allevamento animale ed educazione cinofila, unico in Italia nel suo genere, fornisce agli studenti la possibilità di svolgere attività formative presso enti esterni in cui mettere in pratica le nozioni ricevute nei diversi insegnamenti – dichiara Angelo Gazzano, docente del dipartimento di Scienze veterinarie – Questa opportunità è particolarmente importante per formare laureati in grado di collocarsi in modo professionale nel mondo dell’educazione cinofila. L’iniziativa che il nostro dipartimento sta portando avanti con la Scuola di formazione cinofila Dobredog è l’ultima di una lunga serie di contatti con istituzioni pubbliche (tra cui il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Pisa, la Scuola Nazionale per Cani Guida per Ciechi della Regione Toscana, il Canile Intercomunale Soffio di Vento di Pisa) e private che hanno permesso ai nostri studenti di ottenere una formazione pratica di notevole valore. Siamo particolarmente lieti di collaborare a questa iniziativa soprattutto per le ricadute sociali che potrà avere, nel migliorare la qualità di vita di una persona con disabilità».

Fonte: gonews.it

(s.c./l.v.)

Post precedente

Pet therapy, all’ospedale pediatrico Gaslini arrivano anche i cani da salvataggio

Prossimo post

Accessibilità ai disabili, Ferrara al 1° posto

The Author

Simone Croce

Simone Croce

Mi chiamo Simone, sono nato nel 1990 e mi definiscono il cuore sportivo del gruppo: non c’è disciplina sportiva – olimpica e paralimpica – di cui non abbia notizia in merito a punteggi, giocatori, livelli in classifica.

Nell’ultimo anno, mi sono lanciato in una nuova avventura di speaker radiofonico e conduttore di video interviste scoprendo un lato di me ironico e socievole.

Sulla redazione di articoli ancora ci sto lavorando… non a caso il mio soprannome è quello di “uomo sintesi”….. ce la farò (e ce la faranno i miei colleghi Volonwrite!) a cavarmi più di due righe?