Associazione Volonwrite

Comunicazione Sociale sulla Disabilità

La dislessia non è una malattia. Dobbiamo lottare contro i tabù!” Sarà questo lo slogan di apertura del primo Forum Internazionale sui Disturbi di Apprendimento (dislessia, discalculia, disortografia, disgrafia, disprassia) che avrà luogo il 30 gennaio a Lussemburgo. Indetto dalla Granduchessa Maria Teresa, il cui terzo discendente, il Principe Luigi, è dislessico, l’evento ha tre obiettivi fondamentali:

1) informare su disturbi ancora poco conosciuti;

2) presentare idee per la diagnosi precoce;

3) avviare collaborazioni tra i diversi gli attori nel campo della medicina e dell’istruzione.

Fonte: west-info.eu

(l.v./s.c.)

Categories: News

Comments are closed.