News

Più di 43.600 disabili a Gaza

Circa 43.642 persone vivono con disabilità nella Striscia di Gaza, il 2,4% della popolazione dell’enclave, come riportato lunedì nella relazione dell’Associazione per il Soccorso medico palestinese e dall’Associazione nazionale per la riabilitazione.

Il consigliere dell’Associazione nazionale per la riabilitazione e direttore dell’Associazione per il Soccorso medico palestinese, il dottor Aed Yaghi ha dichiarato: “Il tema della disabilità è una delle più importanti questioni umanitarie ed occupa un grande spazio di interesse in ogni comunità, dove il problema affligge una fetta significativa della popolazione totale.
I dati del 2015 dell’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) indicano che quelli con disabilità rappresentano il 15% della popolazione mondiale, il che significa che sono presenti più di un miliardo di persone con disabilità nel mondo”.

Yaghi stima che il numero reale delle persone con disabilità sia molto maggiore di quanto riportato nella relazione, sottolineando che le cifre sulle quali l’Associazione per il Soccorso medico palestinese e l’Associazione nazionale per la riabilitazione basano i loro risultati sono particolarmente accurati ma che si tratta, però, di cifre parziali.

Ha evidenziato la necessità che i centri di riabilitazione a Gaza sfruttino questo rapporto e sviluppino una percezione globale della reale difficoltà di vivere con una disabilità a Gaza, con le persone che necessitano oggi di un disperato bisogno di servizi di riabilitazione poiché la maggior parte di essi vivono in povertà o hanno redditi limitati che necessitano di essere potenziati.

I dati si riferiscono alle sole persone con disabilità che sono state immatricolate dall’Associazione nazionale per la riabilitazione e dall’Associazione per il Soccorso medico palestinese.

Data: 23/12/2015

Fonte: Infopal.it

Post precedente

La vita accanto a un figlio disabile diventa un'opera d'arte

Prossimo post

Radio Tutti, ragazzi disabili dietro a un microfono

The Author

redazione

redazione