News

Presentato il 3 dicembre a Torino


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /web/htdocs/www.volonwrite.org/home/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /web/htdocs/www.volonwrite.org/home/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Si è svolta ieri mattina, presso la Sala Conferenze del Museo Nazionale del Cinema in Via Montebello 20/A, la conferenza stampa di presentazione degli eventi del 3 dicembre – Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità, riconosciuta dal 2008 dalle Nazioni Unite e organizzata (in collaborazione con numerose organizzazioni del territorio) a Torino dal 1997 dalla CPD Consulta Persone in Difficoltà. Tantissime le iniziative previste e le personalità presenti.

Il filo conduttore che legherà tutti gli eventi organizzati per la ricorrenza di quest’anno sarà la cultura per tutti. Gli appuntamenti clou sono due, fissati per il 5 e l’11 dicembre: il primo, presso la Sala Gillick delle Officine Grandi Riparazioni (Corso Castelfidardo 22, Torino), è OGR: Accoglienza e cultura per tutti, presentazione delle linee guida sull’accessibilità degli spazi e la fruibilità degli eventi culturali alle OGR, l’ex complesso industriale di riparazione treni recentemente ristrutturato e riqualificato; il secondo, in programma presso la Sala Movie della Film Commission Torino Piemonte (Via Cagliari 42, Torino), è il convegno La cultura per tutti: il diritto all’accesso culturale inteso come accessibilità, fruibilità e piacevolezza con le testimonianze di autori con disabilità e non.

Uno dei momenti più con la consegna dei Premi 3 Dicembre, assegnati a personalità che si sono distinte nel campo della promozione dei diritti; di seguito, l’elenco completo con la relativa motivazione.

  • Guido Bordone (Disability Manager GTT Gruppo Torinese Trasporti): Non solo Disability Manager del Gruppo Torinese Trasporti, ma una persona di appassionata umanità: con gentilezza, dedizione e competenza si dedica ogni giorno a rendere più fruibile il sistema di trasporti metropolitano;
  • Gabriella Cetorelli (Archeologo presso il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo): Con entusiasmo e profonda convinzione al lavoro, ha saputo intercettare e fare proprie le politiche attive per rendere la cultura fruibile da Tutti;
  • Cosimo Gomez (sceneggiatore e regista): Con “Brutti e cattivi”, la settima arte compie un grande balzo verso l’integrazione: la disabilità come parte del mondo, non come un mondo a parte;
  • Simona Patria (Responsabile dei servizi di social-housing e social innovation di Casa ATC Servizi): La sua disponibilità e il suo appassionato desiderio di trovare soluzioni per facilitare il quotidiano di chi vive condizioni di fragilità, sono risorse inestimabili che arricchiscono il suo ruolo di Disability Manager di ATC Piemonte Centrale;
  • Compagnia di San Paolo (Fondazione bancaria): Da mezzo secolo riferimento fondamentale delle politiche sociali e di sviluppo del territorio, attraverso i suoi enti strumentali e con sostegno diretto allo spirito di dedizione e volontariato dei torinesi;
  • Fondazione CRT (Fondazione bancaria): A fianco di coloro che si impegnano nel servizio di chi ha bisogno, in prima linea per la valorizzazione delle forze positive del nostro territorio negli ambiti del Welfare, della Cultura, della Ricerca.
Post precedente

Domani la conferenza stampa del 3 dicembre a Torino

Prossimo post

Italia 10° ai Campionati Mondiali di adaptive surfing

The Author

Marco Berton

Marco Berton