News

Radio Tutti, ragazzi disabili dietro a un microfono

Parte il 24 dicembre, dagli studi dell’emittente San Marino, l’iniziativa di integrazione sociale per raccontare e informare sul mondo della disabilità.

Si chiama Radio Tutti l’iniziativa d’integrazione sociale per la valorizzazione della disabilità attraverso l’informazione e l’intrattenimento radiofonici. Domani per la prima volta gli studi di Radio San Marino accoglieranno quattro ragazzi che, accompagnati da tre educatori, saranno al tempo stesso ospiti e protagonisti ai microfoni della radio di stato sammarinese.

Affiancati da Chicco Giuliani, conduttore della radio nazionale del Titano, Tamara Rambaldi, Luigi Romeo, Eleonora Santolini e Gianmarco Guglielmi racconteranno agli ascoltatori di sé e del loro Natale, dei loro sogni e delle loro aspirazioni, oltre che curare la selezione musicale dei brani che andranno in onda. Quella di domani sarà la puntata zero (in diretta dalle 10), a cui seguirà un secondo appuntamento il 27 dicembre, e potrà essere ascoltata anche sul podcast e tramite l’App della radio.

Il progetto di una trasmissione radiofonica che coinvolga come speakers e dj soggetti svantaggiati è nato in collaborazione con la Segreteria di Stato alla Sanità, l’Istituto per la sicurezza sociale e il servizio disabilità della Repubblica di San Marino.

Autore: Sabrina Campanella

Data: 23/12/2015

Fonte: Repubblica.it

Post precedente

Più di 43.600 disabili a Gaza

Prossimo post

Ecco Talkitt, una nuova app per chi ha difficoltà di linguaggio

The Author

redazione

redazione