Associazione Volonwrite

Comunicazione Sociale sulla Disabilità

Lunedì 27 marzo è iniziata la Settimana Blu per l’Autismo, organizzata dalla FIA (Fondazione Italiana per l’Autismo) per collegare e dare visibilità ad eventi, mostre e manifestazioni organizzate in tutta Italia per promuovere la consapevolezza sull’autismo e per dare sostegno alle famiglie delle persone con sindrome dello spettro autistico.

La Fondazione è nata su iniziativa di un gruppo di esperti, associazioni ed enti, locali e nazionali, che hanno come obiettivo lo studio, la ricerca e la divulgazione di informazioni e approfondimenti relativi al mondo dell’autismo. Tra le sue finalità ci sono quelle della promozione della ricerca, delle attività di cura, abilitazione e sostegno, la didattica speciale e la scuola inclusiva e le attività in favore delle famiglie.

Anche quest’anno, la Giornata Internazionale (domenica 2 aprile sarà la decima edizione) sarà un’occasione imperdibile per la promozione di eventi legati alla consapevolezza sull’autismo. Per essere aggiornati su tutte le manifestazioni organizzate è sufficiente collegarsi al sito della fondazione. Per l’occasione, è stato creato anche un numero di telefono per inviare SMS solidali (45541), attivo dal 27 marzo al 18 maggio. La campagna è accompagnata dall’hashtag #sfidautismo17 e da uno spot (con slogan “Siamo autistici, mica fessi!”), con protagonista il presentatore e attore Piero Chiambretti (vedi sopra), in onda sui canali RAI.

Categories: News

Comments are closed.