News

Vota online i 18 migliori progetti sociali di questo bando

E’ l’ultimo giorno per votare online i migliori progetti italiani per il sociale. In palio, un finanziamento fino a €10mila per ciascuno dei 18 vincitori. Dalla tutela della salute alla promozione dell’infanzia e dei giovani, passando per la valorizzazione delle donne, sono 555 le iniziative candidate da onlus di tutto lo Stivale. Le 45 più votate, andranno di diritto in finale. Qui, la giuria selezionerà i 18 migliori, che saranno finanziati da Aviva Community Fund, compagnia assicurativa inglese presente dal 1921 anche in Italia. Mancano 24 ore per decretare i nominati. Basta registrarsi sul sito e dare la propria preferenza, fino a 10 voti. “E’ una nuova modalità di partecipazione del basso. Sono i singoli cittadini di tutta Italia che votano e promuovono il progetto migliore per la comunità, che può diventare una buona pratica nazionale. E’ un’iniziativa interessante perché crea apertura alle problematiche sociali delle città” commenta a West Emma Viviani, dirigente del Dipartimento Toscano ANS (Associazione Nazionale Sociologi), che con la onlus Araba Fenice di Viareggio è in lizza con un progetto di cura del verde pubblico attraverso l’impiego di giovani svantaggiati.

Fonte: west-info.eu

(s.c./mjp)

Post precedente

'Mentre il re di Prussia faceva la guerra, chi gli rammendava i calzini?' di Zidrou e Roger Fumetti

Prossimo post

Associazione Tampep onlus

The Author

Simone Croce

Simone Croce

Mi chiamo Simone, sono nato nel 1990 e mi definiscono il cuore sportivo del gruppo: non c’è disciplina sportiva – olimpica e paralimpica – di cui non abbia notizia in merito a punteggi, giocatori, livelli in classifica.

Nell’ultimo anno, mi sono lanciato in una nuova avventura di speaker radiofonico e conduttore di video interviste scoprendo un lato di me ironico e socievole.

Sulla redazione di articoli ancora ci sto lavorando… non a caso il mio soprannome è quello di “uomo sintesi”….. ce la farò (e ce la faranno i miei colleghi Volonwrite!) a cavarmi più di due righe?