Da Cpd due corsi formativi online sull’inclusione di alunne e alunni con Bisogni Educativi Speciali

di Marco Berton

La Consulta Persone in Difficoltà di Torino promuoverà, per il mese di settembre, due corsi formativi online (sulla piattaforma Meet, partecipazione gratuita e prenotazione obbligatoria) volti all’inclusione di alunne e alunni con Bisogni Educativi Speciali (BES). Gli stessi fanno parte del ciclo “Democrazione dell’apprentimento – per una didattica inclusiva operativa” e sono rivolti a insegnanti delle scuole primarie e secondarie di primo grado.

Entrambi i corsi avranno caratteristiche simili: saranno tra di loro indipendenti e si svolgeranno in cinque appuntamenti, con materiale di approfondimento in “auto-fruzione”; in totale, l’impegno implica 11 ore di formazione online in presenza e 10 di formazione a distanza. Chi seguirà almeno il 75% del percorso riceverà un attestato.

Il primo corso, dal titolo “Dal PdP alla valutazione passando per gli artefatti: laboratori operativi per una reale inclusione”, inizierà lunedì 7 per terminare giovedì 24 settembre. Gli argomenti trattati saranno: “Gli artefatti come punto di partenza per la soluzione dei problemi. Laboratori operativi”, “Dalla diagnosi al pdp/pei. Laboratorio operativo che permette, partendo da diagnosi reali, di compilare pdp e pei secondo la normativa vigente” e “Verifiche e valutazione. Laboratorio operativo sulla costruzione di verifiche inclusive, secondo la normativa vigente”. I docenti saranno Roberto Imperiale (presidente nazionale GRIMeD e docente universitario del Master di Formazione DSA), Silvia Ferrera (psicologa, coordinatrice del Laboratorio Specifico AID e tutor specifico Dsa) e Barbara Urdanch (pedagogista, formatrice, tutor per l’apprendimento, consulente didattico in materia di democrazia dell’apprendimento e coordinatrice del percorso).

Il secondo, intitolato “Prima gruppo, poi squadra: chi sono i nostri bambini, come vincere insieme e quali strategie per comprendere a scuola”, si svolgerà da mercoledì 2 a giovedì 17 settembre con argomenti “giochiAMO ad imparare! I prerequisiti di base. Quali sono e come potenziarli”, “comprendiAMO: La comprensione del testo e le strategie per affrontarla in un’ottica inclusiva” e “Dal gruppo classe ad una squadra: strategie pedagogico-didattiche per vincere insieme”. Nel corpo dei formatori sarà presente, anziché Roberto Imperiale, Enrica Maria Bianchi (esperta della normativa sui Dsa, formatrice, autrice e insegnate di scuola primaria).

Per ulteriori informazioni e per iscrizioni cliccare qui