Wheeliz, in Francia il “car-sharing” è senza barriere

La piattaforma è nata alcuni mesi fa grazie all’idea di una ragazza disabile di 24 anni. Noleggiare per 10 giorni un veicolo adattato le era costato 1.000 euro. Così ha raccolto 20 mila euro con il crowdfunding e ha fatto nascere Wheeliz: oggi sono quasi mille gli iscritti, 120 i veicoli. E Charlotte pensa a diffonderlo in tutta la Francia. Leggi tutto “Wheeliz, in Francia il “car-sharing” è senza barriere”