La vita accanto a un figlio disabile diventa un’opera d’arte

Al Museo Diocesano di Milano, Laura Morelli ha realizzato un’installazione partendo dagli oggetti che 27 famiglie con un bimbo disabile hanno “messo in valigia” per raccontare come è possibile affrontare questo viaggio imprevisto. «Abbiamo voluto il linguaggio dell’arte per provocare e parlare a tutti. L’inclusione la fanno gli individui, non le leggi», spiega Carlo Riva, direttore di l’Abilità onlus. Leggi tutto “La vita accanto a un figlio disabile diventa un’opera d’arte”