Lo sport che vince, cura e include al Festival dei Diritti Umani 2020

di Marco Berton

Il coronavirus non ha fermato lo sport, nemmeno quello praticato da persone con disabilità a tutti i livelli, che ha continuato la propria attività in modalità alternative grazie alla tecnologia. Ed è proprio l’attività motoria a essere riconosciuta come uno degli aspetti più importanti quando si parla di disabilità, perché permette sia di poter gareggiare ad altissimi livelli ma anche di curare e includere. Il giornalista sportivo Claudio Arrigoni ne ha parlato con diversi ospiti illustri al Festival dei Diritti Umani 2020. Leggi tutto “Lo sport che vince, cura e include al Festival dei Diritti Umani 2020”

Il coraggio di andare contro: tra famiglie da educare, uomini giusti e disobbedienza civile, il TALK del Festival dei Diritti Umani

festival diritti umani milano

di Alessia Gramai

Il TALK del terzo giorno di Festival si apre con un riassunto della giornata e un approfondimento su storia e disabilità, con Matteo Schianchi, storico e ricercatore Università Bicocca di Milano e Mario Paolini, musicoterapeuta, pedagogista e formatore. Un excursus ampio sulle persone disabili nella storia e sulla concezione di disabilità che ha caratterizzato la società civile occidentale, soprattutto negli ultimi secoli. Sottolineata l’importanza attuale di non pensare più alle persone disabili come “oggetto” in mezzo ai soggetti sociali, ma come “persone, che vivono con noi, rivendicatrici di diritti tanto quanto gli altri”. Leggi tutto “Il coraggio di andare contro: tra famiglie da educare, uomini giusti e disobbedienza civile, il TALK del Festival dei Diritti Umani”

Come raccontare la disabilità? Un confronto tra scrittori, attori e giornalisti al Festival dei Diritti Umani 2020

festival diritti umani milano

di Marco Berton

Mai come in questi ultimi anni le persone con disabilità, supportate dalle nuove tecnologie, sentono l’esigenza di raccontare e raccontarsi. “Come raccontare la disabilità” è stato proprio l’argomento del talk del pomeriggio di giovedì al Festival dei Diritti Umani 2020: a confrontarsi scrittori, attori e giornalisti di livello nazionale. Leggi tutto “Come raccontare la disabilità? Un confronto tra scrittori, attori e giornalisti al Festival dei Diritti Umani 2020”

Musica, viaggi, sport, sessualità e disabilità: liberi di essere al Festival dei Diritti Umani 2020

festival diritti umani milano

Le diverse sfaccettature della disabilità sono al centro dell’edizione 2020 del Festival dei Diritti Umani. Molte di queste sono state affrontate durante l’appuntamento odierno della sezione EDU, con ospiti in grado di trasmettere, attraverso la propria esperienza personale, la possibilità di vivere seguendo le proprie aspettative e aspirazioni. Leggi tutto “Musica, viaggi, sport, sessualità e disabilità: liberi di essere al Festival dei Diritti Umani 2020”

Gli ultimi: il talk del Festival dei Diritti Umani tra diritti sociali negati e “arretratezza civile”

festival diritti umani milano

di Alessia Gramai

L’appuntamento serale della seconda giornata del Festival dei Diritti Umani ha un titolo breve, quasi telegrafico: eppure il TALK apre a un mondo di confronti e di riflessioni ampissime sul tema della disabilità e del suo rapporto con i diritti sociali. Presenti Luigi Manconi, presidente di “A Buon Diritto”, Marilisa d’Amico, prorettore dell’Università degli Studi di Milano, e Ciro Tarantino, sociologo. Leggi tutto “Gli ultimi: il talk del Festival dei Diritti Umani tra diritti sociali negati e “arretratezza civile””

Violenza sulle donne con disabilità: il punto della situazione al Festival dei Diritti Umani 2020

festival diritti umani milano

di Marco Berton

Una delle problematiche più influenti e al tempo stesso sommerse della contemporaneità, quella della violenza sulle donne, assume una complessità ancora maggiore quando si intreccia con la disabilità. Dell’argomento se ne è parlato oggi nella sezione talk del Festival dei Diritti Umani. Leggi tutto “Violenza sulle donne con disabilità: il punto della situazione al Festival dei Diritti Umani 2020”

Stigma, esclusione e inclusione: diversi punti di vista al Festival dei Diritti Umani 2020

di Marco Berton

La seconda giornata del Festival dei Diritti Umani 2020 dedicato alla disabilità si è aperta, come consuetudine, con la sezione EDU: diversi e importanti ospiti hanno presentato, nel corso della diretta streaming, diversi punti di vista su tematiche centrali come stigma, esclusione e inclusione. Leggi tutto “Stigma, esclusione e inclusione: diversi punti di vista al Festival dei Diritti Umani 2020”

Fragilità, limiti, traguardi: lo sguardo in più necessario sulla disabilità, al Festival dei Diritti Umani

festival diritti umani milano

di Alessia Gramai

Il primo appuntamento del Festival dei Diritti Umani, per questa edizione accessibile completamente in streaming su www.festivaldeidirittiumani.it, ha un titolo che apre a diversi scenari sulla disabilità. Presenti al primo appuntamento diversi testimoni, che col loro lavoro dimostrano che la disabilità non limita i sogni e le prospettive: a farlo sono le barriere architettoniche e sociali presenti nella nostra società e nella nostra testa. Leggi tutto “Fragilità, limiti, traguardi: lo sguardo in più necessario sulla disabilità, al Festival dei Diritti Umani”