I #viaggiatorincarrozza Luca e Danilo tornano in tv: appuntamento a Kilimangiaro su Rai 3

viaggio italia etna

di Marco Berton

Luca Paiardi e Danilo Ragona, ideatori del progetto Viaggio Italia Around The World, sono pronti a tornare in tv. Sono infatti in programma le repliche della serie #viaggiatorincarrozza, registrata nell’estate del 2020 durante l’ultima avventura vissuta attraversando lo stivale in handbike. Leggi tutto “I #viaggiatorincarrozza Luca e Danilo tornano in tv: appuntamento a Kilimangiaro su Rai 3”

Con l’avventura verso la Sicilia Viaggio Italia aiuta le unità spinali

di Marco Berton

È ripartito martedì da Torino Viaggio Italia Around the World, il progetto di sensibilizzazione sulle tematiche legate alla disabilità ideato da Danilo Ragona e Luca Paiardi. I due amici hanno lasciato la città in handbike, seguiti da una piccola scia di amici, conoscenti e curiosi, per iniziare il proprio percorso alla volta della Sicilia (e più precisamente dell’Etna, ndr), che li porterà ad attraversare tutto il paese alla scoperta delle piste ciclabili. Leggi tutto “Con l’avventura verso la Sicilia Viaggio Italia aiuta le unità spinali”

Alex Zanardi, l’annuncio del San Raffaele: “Significativi miglioramenti clinici”

di Marco Berton

A due mesi di distanza dallo scontro frontale in handbike con un autocarro, con le gravissime conseguenze fisiche e neurologiche (con quattro interventi chirurgici) di cui si è ampiamente dibattuto in Italia e nel mondo, sono finalmente arrivate notizie positive sulle condizioni di salute di Alex Zanardi. Il campione di paraciclismo, attualmente ricoverato presso l’Ospedale San Raffaele di Milano, ha infatti avuto “miglioramenti clinici significativi”. Leggi tutto “Alex Zanardi, l’annuncio del San Raffaele: “Significativi miglioramenti clinici””

Da Torino a Palermo in handbike, Danilo e Luca ripartono con Viaggio Italia

Danilo Ragona e Luca Paiardi sono pronti a ripartire con “Viaggio Italia around the world”, il progetto di sensibilizzazione sulle tematiche legate alla disabilità che li ha portati a visitare decine di luoghi e a provare centinaia di esperienze outdoor accessibili diverse in giro per lo stivale e in Europa, Africa, Asia e Sud America. Leggi tutto “Da Torino a Palermo in handbike, Danilo e Luca ripartono con Viaggio Italia”

Alex Zanardi, i colleghi paralimpici cantano “Don’t stop me now” dei Queen per il campione

di Marco Berton

Una canzone per far sentire tutta la propria vicinanza ad Alex Zanardi, vittima di un grave incidente stradale più di un mese fa, e alla sua famiglia. E non si tratta di una canzone qualunque ma di “Don’t stop me now” dei Queen, la preferita dal campione di handbike bolognese: a cantarla (anche in lingua dei segni), in un video diventato virale sui social, sono moltissimi colleghi paralimpici italiani di diverse discipline. Leggi tutto “Alex Zanardi, i colleghi paralimpici cantano “Don’t stop me now” dei Queen per il campione”

Francigena e disabili: le prime 4 tappe raccontate da Scidurlo

Il 28 marzo ha preso il via il cammino di Pietro Scidurlo lungo la via Francigena, un itinerario che secondo le stime dell’Associazione Europea Vie Francigena nel 2015 è stato percorso da oltre 40 mila persone. Un viaggio che si snoda per 830 chilometri e che prevede 14 tappe da percorrere in due settimane in “sella” a una handbike. Leggi tutto “Francigena e disabili: le prime 4 tappe raccontate da Scidurlo”

Cammini per tutti: percorrere la via Francigena in handbike

Nuova impresa di Pietro Scidurlo, autore della prima guida al Cammino di Santiago per tutti. “È una esplorazione per testare se è percorribile anche dalle persone con disabilità”. Percorrerà in media 60/70 chilometri al giorno. Con lui si parlerà di cammini e di città accessibili a Fa’ la cosa giusta!

A Pietro Scidurlo piace aprire nuove strade. Ha realizzato per primo una guida al Cammino di Santiago per tutti, edito da Terre di mezzo. E ora si sta preparando a una nuova impresa: percorrere in handbike la ciclovia Francigena, che in poco più di mille chilometri unisce il Colle del Gran San Bernardo a Roma. “È una prima esplorazione del percorso, per testare se questa ciclovia sia percorribile anche dalle persone con disabilità – spiega -. Così da poterla migliorare e al limite modificare”. Pietro non sarà solo. Si è unito all’impresa anche Roberto D’Amato (pedalerà con una gamba sola) e Giancarlo Cotta Ramusino, camminatore e autore di guide. Il 2016 è l’anno nazionale dei Cammini, proclamato dal Ministero dei beni culturali. Regioni e Comuni puntano sui grandi percorsi come una nuova opportunità di sviluppo. Lungo la Via Francigena Pietro, Roberto e il team di Free Wheels (la onlus fondata dallo stesso Pietro) che li accompagna terranno delle conferenze in alcuni comuni: Pavia, Piacenza, Lucca, Siena, Viterbo, Formello e Roma. “Vogliamo che gli amministratori locali e la popolazione prendano consapevolezza che i cammini possano essere un’occasione di sviluppo solo se sono veramente per tutti”. Partirà il 28 marzo, da Somma Lombardo, comune della provincia di Varese in cui è nato. “Percorreremo in media 60/70 chilometri al giorno”.
Pietro Scidurlo sarà a Fa’ la cosa giusta!, la fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili, organizzata a Milano, dal 18 al 20 marzo, da Terre di mezzo. Presenterà le iniziative di Free Wheels e parteciperà a due incontri sabato 19 marzo. Il primo, dalle ore 14.30 alle 16, dedicato alle “Città senza barriere: esempi concreti di città accessibil”: si parlerà in particolare di Milano, Venezia e Roma. Il secondo, dalle ore 17 alle 18, dal titolo “Tutte le strade. Mille modi per mettersi in cammino”, proporrà la testimonianza di alcuni camminatori che hanno macinato migliaia di chilometri lungo i principali cammini del mondo. Non poteva quindi mancare Scidurlo.

Data: 15/03/2016

Fonte: Redattoresociale.it

Ha chiuso alla grande il Giro di Handbike

Una grande festa a Milano ha concluso il sesto Giro d’Italia di Handbike, che in tale occasione ha festeggiato anche la sua cinquantesima tappa, dall’esordio nel 2010. Tanti atleti, alcuni ospiti davvero speciali, e atto finale anche per la prima edizione del PIT, il Giro del Paraciclismo. Dal punto di vista strettamente agonistico, infine, tra le Società partecipanti a far la parte del leone è stata l’Associazione Polisportiva PASSO (Promozione Attività Sportiva Senza Ostacoli) di Cuneo. Leggi tutto “Ha chiuso alla grande il Giro di Handbike”