Partita la torcia di Special Olympics, Torino ospiterà i Giochi Nazionali Estivi

Special Olympics 2022 torcia

È ufficialmente partito il conto alla rovescia per i 37° Giochi Nazionali Estivi Special Olympics, in programma a Torino dal 4 al 9 giugno 2022. In attesa di conoscere il programma definitivo della manifestazione, l’organizzazione ha dato il via al percorso di avvicinamento con il lancio del Torch Run: la torcia, simbolo della diffusione dei valori olimpici tra i popoli, ha lasciato Udine lo scorso 18 marzo e arriverà in Piemonte il 16 maggio dopo aver percorso tutta Italia. Leggi tutto “Partita la torcia di Special Olympics, Torino ospiterà i Giochi Nazionali Estivi”

Para Ice Hockey, Italia e Slovacchia a Torino per prepararsi alle Paralimpiadi

A un mese e mezzo di distanza dall’inizio delle Paralimpiadi Invernali di Pechino 2022, cresce l’attesa per seguire gli atleti azzurri impegnati nelle varie discipline in programma. In vista dell’ormai imminente partenza per la capitale cinese, le nazionali di Italia e Slovacchia di Para Ice Hockey sono a Torino per preparare l’assalto alle medaglie. Leggi tutto “Para Ice Hockey, Italia e Slovacchia a Torino per prepararsi alle Paralimpiadi”

Paralimpici, Carlotta Gilli nominata da Mattarella “Commendatore della Repubblica”

carlotta gilli commendatore

Un altro riconoscimento prestigioso per la campionessa di nuoto paralimpico Carlotta Gilli: l’atleta torinese tesserata per la Rari Nantes e per il Gruppo Sportivo Fiamme Oro ha infatti ricevuto dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella il titolo di “Commendatore“. Leggi tutto “Paralimpici, Carlotta Gilli nominata da Mattarella “Commendatore della Repubblica””

Intervista a Driss Saaid, fresco di convocazione per gli Europei di basket in carrozzina con l’Italia

Dalla Serie B con l’HB Uicep, la squadra torinese di basket in carrozzina, ai Campionati Europei con la Nazionale Italiana (in programma a Madrid dal 4 al 12 dicembre): la carriera di Driss Saaid (foto di Alessandro Vezzoli) negli ultimi anni ha avuto una crescita vertiginosa ed è arrivata ai vertici dello sport paralimpico nazionale con la conquista di due Scudetti consecutivi: il primo con la Santo Stefano Sport e il secondo con la sua attuale squadra, la Briantea84 Cantù. Il 26enne, alla prima convocazione per un torneo ufficiale, ha esplicitato a Volonwrite le sue emozioni per questo importante traguardo. Leggi tutto “Intervista a Driss Saaid, fresco di convocazione per gli Europei di basket in carrozzina con l’Italia”

Una grande Italia si impone al Torneo di Para-Ice Hockey di Torino

Si è conclusa sabato 25 gennaio, dopo cinque giorni di grandi sfide, la 9° edizione del Torneo Internazionale di Para-Ice Hockey di Torino dedicata al compianto Andrea “Ciaz” Chiarotti; la manifestazione, organizzata dall’associazione sportiva Sportdipiù, ha visto il trionfo della Nazionale Italiana guidata da coach Massimo Da Rin, di cui hanno fatto parte anche i torinesi Mirko Bianchi (nella veste di assistente allenatore), Gabriele Araudo, Gabriele Lanza e Andrea Macrì. Leggi tutto “Una grande Italia si impone al Torneo di Para-Ice Hockey di Torino”

Mondiali di para-ice hockey: convocati i torinesi Araudo, Lanza e Macrì

Il Comitato Italiano Paralimpico ha ufficializzato ieri la lista dei convocati per i Mondiali di para-ice hockey, in programma dal 27 aprile al 4 maggio nella cittadina ceca di Ostrava. Massimo Da Rin ha selezionato 17 atleti tra cui 3 tesserati Sportdipiù Tori Seduti: si tratta del portiere Gabriele Araudo, eletto migliore nel proprio ruolo all’ultimo Torneo Internazionale di Torino, del difensore Andrea Macrì e dell’attaccante Gabriele Lanza, all’esordio assoluto in una grande competizione ufficiale; farà parte dello staff tecnico, nel ruolo di assistant-coach, anche l’allenatore dei Tori Mirko Bianchi. Leggi tutto “Mondiali di para-ice hockey: convocati i torinesi Araudo, Lanza e Macrì”

Doppia vittoria e doppia sconfitta per l’Italia del para-ice hockey in Norvegia

A poco più di un mese dall’appuntamento di Ostrava (Repubblica Ceca) con i Mondiali, la Nazionale Italiana di para-ice hockey ha affrontato un torneo amichevole in Norvegia,  ultima tappa di avvicinamento in vista della rassegna iridata di fine aprile; della spedizione hanno fatto parte anche i torinesi Gabriele Araudo, Mirko Bianchi (in qualità di assitant-coach), Gabriele Lanza e Andrea Macrì. Leggi tutto “Doppia vittoria e doppia sconfitta per l’Italia del para-ice hockey in Norvegia”

Padova accoglie la Nazionale di Para-Archery

Le azzurre i gli azzurri della nazionale italiana impegnata al raduno Para-archery: da oggi, 29 novembre, al 2 dicembre gli atleti Paralimpici Fitarco saranno impegnati nel raduno previsto alla Fiera di Padova. Il ritrovo ha l’obiettivo di preparare sin d’ora le ragazze e i ragazzi italiani alle competizioni outdoor; gli azzurri avranno a disposizione 10 allenamenti tecnici, accompagnati dai CT della Nazionale.

La location è stata scelta proprio per consentire loro i tiri a lunga distanza: questa preparazione è fondamentale proprio in vista delle prossime competizioni all’esterno, valide per le qualificazioni ai Giochi Paralimpici di Tokyo 2020. I primi appuntamenti importanti della stagione si disputeranno prima a Dubai, tra il 10 e il 16 aprile con il 4°Fazza Para-Archery World Ranking Tournament. In seguito i nostri atleti saranno impegnati con la Para- Archery Cuo di Olbia, tra il 29 aprile e il 5 maggio. Per concludere a Hertogenbosch (Olanda) dal 3 al 9 giugno.

Il commissario tecnico, Guglielmo Fuchsova, ha convocato al raduno 18 atleti. La scelta degli allenatori è ricaduta su tante conferme e tanti volti nuovi, soprattutto tra le file del ricurvo femminile. Nel compound è stato convocato il veterano Matteo Bonacina (Arcieri Castiglione Olona), Claudio Chiapperini (Arcieri Del Cangrande), Giampaolo Cancelli (Arcieri Torrevecchia), Paolo De Venuto (Frecce Azzurre), Giulia Pesci (Arcieri Ardivestra), Eleonora Sarti (Fiamme Azzurre) e Maria Andrea Virgilio (Dyamond Archery Palermo).

Per l’arco Olimpico sono stati chiamati la promessa nascente Stefano Travisani (Fiamme Azzurre), il veterano Fabio Tomasulo (GSPD), Giulio Genovese (Dyamond Archery Palermo), Vincenza Petrilli (Aida Sezione Tiro Con L’arco), Kimberly Scudera (Arco Club Gela), Annalisa Rosada (Arcieri Del Leon) e Letizia Visintini (Arcieri Cormòns).
Per il W1 invece la scelta è ricaduta su Fabio Azzolini (Arcieri Montale), Daniele Cassiani (Arcieri Fivizzano), Salvatore Demetrico (Apple Club Arcieri Camporotondo) e Asia Pellizzari (Arcieri Del Castello).

La strada per Tokyo è ancora lunga ma i nostri azzurri sono pronti a farci sognare!

Forza ragazze e ragazzi!

Buon tiro!

Maria Vietti