Relazioni di cura come spazio poetico

Si intitolerà così l’incontro in programma nel pomeriggio di oggi, 26 febbraio, a Verona, al centro del quale vi sarà il libro “Avevo un pregiudizio” di Maria Grazia Chinato, nato da un laboratorio poetico condotto insieme a giovani con disabilità, all’interno di un Centro di Formazione Professionale. L’obiettivo è quello di porre l’accento su come le relazioni che curano – rispetto alla cura educativa, formativa, di salute, ma anche quotidiana – possano aprire spazi creativi. Leggi tutto “Relazioni di cura come spazio poetico”