Trasporti, l’Unione Ciechi e Ipovedenti di Torino promuove GTT ma chiede attenzione per tutti

di Marco Berton

Promossa, ma con alcune riserve: è questo il “giudizio” dell’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti di Torino su GTT riguardo l’accessibilità dei mezzi del trasporto pubblico alle persone con disabilità visiva. Secondo l’associazione infatti, l’introduzione di nuove tecnologie è positiva ma deve essere comunque affiancata dalla massima attenzione verso chi può avere delle difficoltà ad utilizzarle come le persone anziane. Leggi tutto “Trasporti, l’Unione Ciechi e Ipovedenti di Torino promuove GTT ma chiede attenzione per tutti”

Aperte le iscrizioni alla Masterclass 2021 per l’accessibilità museale

di Marco Berton

L’associazione torinese + Cultura Accessibile organizza l’edizione 2021 della consueta Masterclass dedicata all’accessibilità museale. L’obiettivo, fanno sapere gli organizzatori, è quello di “fornire strumenti conoscitivi e progettuali sulla resa accessibile di un museo visto come luogo che racchiude in sé le criticità di tutti gli edifici e dei servizi pubblici: accessibilità fisica e cognitiva, efficienza e adeguatezza, adozione di una narrativa inclusiva“. Leggi tutto “Aperte le iscrizioni alla Masterclass 2021 per l’accessibilità museale”

Diritto al movimento e all’accesso, a Rivoli il contest fotografico “…a ruota libera”

contest fotografico a ruota libera

di Marco Berton

Il diritto al movimento e all’accesso delle persone con disabilità – tutelato dalla Costituzione italiana – è effettivamente garantito? Per indagare questo aspetto, l’associazione LabXRivoli ha organizzato un workshop con annesso contest fotografico intitolato …a ruota libera. Leggi tutto “Diritto al movimento e all’accesso, a Rivoli il contest fotografico “…a ruota libera””

A Torino arriva DEPS, il sistema di parcheggio intelligente per persone con disabilità

DEPS parcheggio disabili

Un’applicazione per smartphone in grado di ricevere informazioni in tempo reale sui parcheggi riservati a persone con disabilità disponibili (e segnalare alle forze dell’ordine eventuali occupazioni abusive, ndr) grazie a un innovativo sistema di sensori e antenne: tutto è questo è DEPS, il nuovo progetto tecnologico sviluppato da IOT Solutions nell’ambito di Torino City Lab e destinato a migliorare la mobilità cittadina. Il tutto è stato creato grazie alla collaborazione di CPD – Consulta per le Persone in Difficoltà, Lions Distretto Ia1 – L.C. Stupinigi 2001, UICI – Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti di Torino e CNA Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa. Leggi tutto “A Torino arriva DEPS, il sistema di parcheggio intelligente per persone con disabilità”

Torino, il semestre del disability manager: “Maggior coinvolgimento nelle politiche cittadine”

inaugurazione sede disability manager torino

Mercoledì pomeriggio, il disability manager della Città di Torino Franco Lepore ha presentato alle Commissioni Consiliari Trasporti, Pari Opportunità e Servizi Sociali il consueto rapporto semestrale sulla propria attività. Oltre ad approfondire la diverse declinazioni della tematica, lo stesso ha affermato di aver riscontrato un generale maggior coinvolgimento nelle politiche cittadine, a tutti i livelli istituzionali e nonostante le difficoltà imposte dalla pandemia di Covid-19. Leggi tutto “Torino, il semestre del disability manager: “Maggior coinvolgimento nelle politiche cittadine””

Tra barriere e ascensori rotti, la complicata mobilità delle persone con disabilità a Torino

In questi giorni, sulle pagine cartacee e online dei quotidiani torinesi, hanno suscitato particolare interesse due notizie riguardanti la disabilità: la caduta in strada dell’ex atleta paralimpica Patrizia Saccà e la “forzata” permanenza in casa di Maria Naum a causa di un ascensore rotto. Leggi tutto “Tra barriere e ascensori rotti, la complicata mobilità delle persone con disabilità a Torino”

Trasporto persone con disabilità a Torino, “saltate” diverse linee a causa della mancanza di carburante

Nella giornata di ieri, diverse linee del servizio di trasporto persone con disabilità gestite dall’azienda Tundo sono “saltate” a causa della mancanza di carburante. A riportare la notizia sono stati i quotidiani Repubblica e Torinoggi.it, i quali precisano che le tratte interessate sarebbero state sette. Leggi tutto “Trasporto persone con disabilità a Torino, “saltate” diverse linee a causa della mancanza di carburante”

La mobilità attiva fa bene, anche all’accessibilità

di Marco Berton

Da tempo, a Torino e in altre grandi città italiane, è in atto una sorta di “guerra” che contrappone due fazioni: la prima riguarda chi porta avanti un’incessante politica di sviluppo della mobilità attiva attraverso diversi interventi come nuove piste e corsie ciclabili, l’introduzione di innovazioni come case avanzate e controviali a 20 km/h, la messa in sicurezza di incroci e attraversamenti, l’istituzione di nuove aree pedonali e delle cosiddette “zone” 30″. Leggi tutto “La mobilità attiva fa bene, anche all’accessibilità”