Tra barriere e ascensori rotti, la complicata mobilità delle persone con disabilità a Torino

In questi giorni, sulle pagine cartacee e online dei quotidiani torinesi, hanno suscitato particolare interesse due notizie riguardanti la disabilità: la caduta in strada dell’ex atleta paralimpica Patrizia Saccà e la “forzata” permanenza in casa di Maria Naum a causa di un ascensore rotto. Leggi tutto “Tra barriere e ascensori rotti, la complicata mobilità delle persone con disabilità a Torino”

Fare Yoga in carrozzina? Da oggi è possibile grazie a Patrizia Saccà

L’ex campionessa paralimpica di tennistavolo, ora tecnico e membro della Giunta Nazionale del Comitato Italiano Paralimpico, Patrizia Saccà ha presentato a Torino il suo primo libro. Non si tratta di un libro qualunque, ma di un manuale di Yoga adattato a persone con disabilità, nello specifico in carrozzina con buona mobilità al tronco e agli arti superiori, Yoga a raggi liberi. Leggi tutto “Fare Yoga in carrozzina? Da oggi è possibile grazie a Patrizia Saccà”

Il Premio Vincenzo Langella a due giovanissimi atleti piemontesi

Lunedì scorso, durante la conferenza stampa di presentazione degli eventi legati alla Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità, è stato consegnato, per il secondo anno, il premio intitolato alla tua memoria, assegnato ai migliori atleti under 30 piemontese segnalati dalle federazioni sportive. La verità è che, nonostante i premi, nonostante il 3 dicembre, nonostante tutto,  ci manchi, e non possiamo non pensare a te in ogni cosa che facciamo. Leggi tutto “Il Premio Vincenzo Langella a due giovanissimi atleti piemontesi”