Dopo l’incidente la vita e l’amore ripartono dal centro protesi (e dalla musica)

Michele ha 41 anni e ha perso il braccio cadendo da un trattore. “Sono stato male solo una settimana, poi ho deciso di darmi da fare e ho ripreso le mie passioni, prima fra tutte le musica: dal clarinetto, sono passato alla tromba”. Al centro protesi di Budrio ha conosciuto una ragazza con le gambe amputate che sarebbe diventata sua moglie. Leggi tutto “Dopo l’incidente la vita e l’amore ripartono dal centro protesi (e dalla musica)”

Prove di protesi per la mia prossima mano stampata in 3D

Fabia Timaco, focomelica, ci racconta il suo percorso verso la protesi elettromeccanica che le darà una mano nuova. Intraprendenza, curiosità, voglia di raccontarsi. Tre parole a dare una veloce presentazione di Fabia Timaco, ventuno anni, una delle penne di Che Futuro!, blog-contenitore dove si racconta il meglio dell’Italia che innova, cresce, si espande lungo le direttrici del digitale e non solo. Leggi tutto “Prove di protesi per la mia prossima mano stampata in 3D”