(L’altra) Roma: cronaca di una giornata di particolar rivoluzioni

di Carmen Nemrac Riccato

Vi è mai capitato di dover scrivere o raccontare di una persona cruciale della vostra vita con l’intenzione di doverlo fare per un estraneo, un interlocutore che non conosce direttamente il soggetto della vostra storia? A me è capitato più volte, in fasi diverse della mia esistenza: m’è capitato di far finta d’essere un fotografo, forzandomi ad essere oggettiva ed attenermi ad una cronologia degli eventi con qualche concessione empatica relegata ad aneddoti specifici ed eccezionali. Lo stesso tipo di racconto, una decina d’anni dopo, è risultato molto più empatico e ricco, optando per uno stile completamente diverso: attraverso una premessa al lettore ho costruito una cornice narrativa che mi permettesse di raccontare aneddoti particolari ed unici (com’era quella persona per me) costruendo un vero e proprio percorso di immedesimazione col soggetto del mio tema, offrendone direttamente il punto di vista. Leggi tutto “(L’altra) Roma: cronaca di una giornata di particolar rivoluzioni”

Il Festival della Cultura Paralimpica: a Roma la prima edizione di questo evento culturale unico

Dal 20 al 23 novembre la stazione Tiburtina di Roma accoglierà il Festival della Cultura Paralimpica. L’evento è stato organizzato dal Comitato Italiano Paralimpico in collaborazione con la RAI, l’INAIL, le Ferrovie dello stato e molti altri sponsor che contribuiscono alla sua realizzazione. Un grande incontro che pone come tema centrale lo sport e la disabilità. Leggi tutto “Il Festival della Cultura Paralimpica: a Roma la prima edizione di questo evento culturale unico”

Autobiografie professionali nel settore dell’inclusione

Sarà al centro di una nuova presentazione, prevista per domani, 12 ottobre, a Roma, il libro “Storie di scuola. L’inclusione raccontata dagli insegnanti: esperienze e testimonianze”, voluto dal Centro Territoriale di Supporto ai Bisogni Educativi Speciali dell’Istituto De Amicis di Roma, e già definito al momento della sua uscita come «il primo esempio in letteratura di autobiografie professionali nel settore dell’inclusione». Leggi tutto “Autobiografie professionali nel settore dell’inclusione”

Schedati, perseguitati, sterminati

Verrà inaugurata il 9 marzo e sarà poi aperta fino al 14 maggio, presso la prestigiosa sede del Vittoriano di Roma, la mostra intitolata “Schedati, perseguitati, sterminati. Malati psichici e disabili durante il nazionalsocialismo”, con la sezione aggiuntiva dedicata al tema “Malati, manicomi psichiatri in Italia. Dal ventennio fascista alla seconda guerra mondiale”. Ed è particolarmente importante registrare una visibilità sempre più ampia su temi quali lo sterminio di migliaia e migliaia di persone con disabilità durante il nazismo, rimasti sepolti per decenni nel buio della Storia. Leggi tutto “Schedati, perseguitati, sterminati”

Abbiamo spiegato ai tour operator il turismo per tutti

«Con questo appuntamento abbiamo voluto ampliare la conoscenza sul mondo del turismo per tutti e sull’organizzazione di pacchetti turistici per persone con esigenze specifiche, evidenziando la necessità di considerare l’accessibilità del territorio nel suo insieme, e non solo limitandosi alle strutture ricettive»: così “BookingAble.com” – il primo tour operator digitale italiano di prenotazione online per turisti con esigenze specifiche – e l’ISITT (Istituto Italiano per il Turismo per Tutti) spiegano il perché abbiano voluto promuovere quattro giornate di formazione rivolte ai tour operator. Leggi tutto “Abbiamo spiegato ai tour operator il turismo per tutti”

Sanità, E-health: un decalogo per aiutare i cittadini contro le bufale della rete

Oltre l’88% degli italiani (il 93,3% tra le donne) consulta il web quando ha bisogno di informazioni sulla salute e il 44% ritiene che rivolgersi a internet sia poco o per nulla rischioso. È quanto emerge da un sondaggio commissionato da Ibsa– Foundation for Scientific Research in occasione del workshop che si e’ svolto di recente a Roma “E-Health: Tra bufale e verita’: Le Due Facce Della Salute In Rete” promosso insieme a Cittadinanzattiva. Leggi tutto “Sanità, E-health: un decalogo per aiutare i cittadini contro le bufale della rete”

Bebe Vio testimonial del nuovo film di Tim Burton

È stato proiettato ieri pomeriggio, presso la Sala ANICA di Roma, il nuovo film di Tim Burton Miss Peregrine: la casa dei ragazzi speciali. Lunedì sera, invece, c’è stata la presentazione ufficiale, che ha visto la partecipazione della campionessa paralimpica di scherma Beatrice “Bebe” Vio, principale ispiratrice e testimonial della ONLUS art4sport, scelta direttamente dalla casa di produzione cinematografica 20th Century Fox. Leggi tutto “Bebe Vio testimonial del nuovo film di Tim Burton”

Tredici idee hi-tech per aiutare chi vive in condizioni di disabilità

Dalla cucina modulare alla palestra virtuale per imparare a utilizzare l’udito in sostituzione della vista: sono 13 i finalisti selezionati per la fase conclusiva di #MaketoCare, il concorso realizzato in collaborazione con la Maker Faire Rome. Obiettivo, trovare soluzioni concrete per migliorare la vita quotidiana e la salute delle persone che vivono ogni giorno la disabilità. Leggi tutto “Tredici idee hi-tech per aiutare chi vive in condizioni di disabilità”

Niente più “Giulie”, niente più discriminazioni in ospedale

«Constatiamo con tristezza – dichiara Luigi Vittorio Berliri, presidente della Cooperativa Sociale Spes contra Spem, commentando un episodio di discriminazione vissuto in un nosocomio romano da una donna con disabilità – che nei nostri ospedali prevale ancora l’impreparazione culturale nei confronti della disabilità. Invitiamo quindi quella struttura ad adottare la Carta dei Diritti delle Persone con Disabilità in Ospedale, non solo per risarcire del torto subito Giulia, protagonista della vicenda, ma per evitare situazioni analoghe a tutte le “Giulie” che arriveranno». Leggi tutto “Niente più “Giulie”, niente più discriminazioni in ospedale”

I “pionieri” e i moderni: le storie straordinarie dei paralimpici italiani

Sul numero di agosto-settembre di SuperAbile Inail i ricordi e le emozioni dei primi atleti, diventati campioni al Centro paraplegici di Ostia grazie alla sport-terapia, affiancati da quelli che gareggeranno ai giochi di Rio. È il progetto “Memoria paralimpica” che verrà presentato l’1 settembre. Leggi tutto “I “pionieri” e i moderni: le storie straordinarie dei paralimpici italiani”