Brevi sulla disabilità – 29 marzo 2018

Raccontare la disabilità La sfida fra scrittori a «FantasticHandicap»

Premio letterario Fantastichandicap «Città di Carrara»: la scadenza il 3 luglio prossimo. Il Centro documentazione handicap del Comune indice la 16ª edizione del concorso letterario FantasticHandicap per racconti sul tema dell’handicap.

Continua a leggere su lanazione.it

“Tutti in acqua senza limiti”: il lago di Iseo sarà accessibile

In Italia solo 30mila persone con disabilità su 1 milione praticano sport. E considerato che lo sport è un mezzo per far uscire dal guscio chi tende a chiudersi dentro, qualcosa va fatto, Parte da qui Riccarda Ambrosi che a quel “qualcosa” ha dato un nome: “Tutti in acqua senza limiti”, progetto da realizzare sul lago d’Iseo, più precisamente a Iseo dove abita.

Continua a leggere su incodaalgruppo.gazzetta.it

Grazie ai ricercatori dell’Università di Torino la matematica diventa accessibile per i non vedenti
Sviluppato da Unito il primo sistema per realizzare in maniera automatizzata testi in pdf con formule leggebili da persone cieche e ipovedenti

Continua a leggere su torinoggi.it

110 e lode per Anthony

La storia di Anthony è una di quelle che ci piace sempre più raccontare, anche perché assomiglia ad altre che tutte insieme sembrano caratterizzare un’epoca nuova, semplicemente impensabile solo fino a qualche decennio fa. Anthony, infatti, è stato colpito da encefalopatia, ed è un giovane con grave disabilità, che comunica con il mondo attraverso gli occhi e i gesti. Il 28 luglio scorso si è laureato brillantemente in Scienze dell’Amministrazione e dell’Organizzazione all’Università Parthenope di Napoli, con il massimo dei voti e tanto di lode. Leggi tutto “110 e lode per Anthony”

Parte a Torino il Master Universitario sull’autismo

Rivolto prioritariamente a personale della scuola statale e paritaria (docenti di sostegno, curricolari e dirigenti scolastici), sta per prendere il via, presso l’Università di Torino, per l’anno accademico 2016-2017, il Master di Primo Livello in Didattica e Psicopedagogia degli alunni con disturbi dello spettro autistico, organizzato attraverso un’azione di partenariato che ha coinvolto le istituzioni scolastiche, i professionisti esperti dei servizi sanitari e le Associazioni di famiglie che si occupano di autismo sul territorio del Piemonte. Leggi tutto “Parte a Torino il Master Universitario sull’autismo”

Università, cresce la soddisfazione degli studenti con disabilità

Per gli studenti con disabilità le università italiane sono luoghi abbastanza accoglienti, con servizi che man mano stanno migliorando. È quanto emerge dai primi dati di una ricerca del Censis in 40 università, anticipati oggi a Milano durante l’incontro organizzato dal Coordinamento degli atenei lombardi per la disabilità (Cald) allo Iulm. Leggi tutto “Università, cresce la soddisfazione degli studenti con disabilità”

Una rete di sostegno per le persone con grave disabilità

Sono ancora aperte le iscrizioni alla nuova edizione del Master di Primo Livello promosso a Milano dal Centro Clinico NEMO (NeuroMuscular Omnicentre), in collaborazione con l’Università locale e l’Azienda Ospedaliera Niguarda, voluto allo scopo di aiutare a sviluppare le competenze necessarie ad accompagnare le persone con gravi disabilità e le loro famiglie nei percorsi di cura, facilitando il passaggio da un contesto ospedaliero a quello domiciliare e una migliore integrazione anche in ambito territoriale. Leggi tutto “Una rete di sostegno per le persone con grave disabilità”

Per coordinare e attivare lavori di rete sulla disabilità

Partirà il 18 gennaio la settima edizione del Corso di Perfezionamento “Disability & Case Manager”. Competenze per la disabilità”, proposto presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, iniziativa che partendo dalla valutazione dei bisogni, fornisce le conoscenze e gli strumenti culturali per coordinare e attivare lavori di rete e organizzazioni di piani di lavoro per le persone con disabilità. Leggi tutto “Per coordinare e attivare lavori di rete sulla disabilità”