Venerdì (in)Versi – Esiste la guarigione?

Beatrice Condorelli

di Beatrice Condorelli

ESISTE LA GUARIGIONE?

Non cancella, non cambia
eppure trasforma.
Si mostra così, una mattina,
ed è nel modo diverso
in cui ti lavi il viso.
Non toglie via le lacrime,
nemmeno impedisce loro
il ritorno, eppure ora
le sa asciugare.
È lì, contatto vero con la
propria pelle, ardente
di un’intimità.
Quanti significati in
quel guardarsi, e trovarsi
ad essere, di fronte
lo specchio.
Consapevolmente, nel
riuscire a sorridersi.

Al prossimo appuntamento di Venerdì (in)Versi.
Abbracci poetici!

Venerdì (in)Versi – Prima che la morte

di Beatrice Condorelli

PRIMA CHE LA MORTE

Perduta nel tempo,
nel vento,
nello spazio di un
cerchio che,
aperto,
un giorno si chiuderà.
Frastuono di
intimi pensieri vitali.
Pelle a contatto,
sguardo,
nell’io vorrei…
Io saprò essere?

Al prossimo appuntamento di “Venerdì (in)Versi”.
Abbracci poetici!

Venerdì (in)Versi – Certe sensazioni

di Beatrice Condorelli

CERTE SENSAZIONI

Di certe sensazioni, ricorda,

abbi molta cura.

Custodite ed intatte falle

rimanere nello spazio del cuore,

che la mente poi attinge.

Possono impiegare un attimo,

a volte sembrano proprio

andarsene via.

Tu guardale, e forse, ora sono

un passo temuto:

il rischio maggiore è da sempre

non alzare il piede.

Abbracciati forte, se non basta

ancora di più.

Ricordati del loro incanto.

Fa di esse come fossero una pianta,

la tua premura.

Innaffia ora, ancora, di desiderio!

Al prossimo appuntamento di “Venerdì (in)Versi”.

Abbracci poetici

DFF OFF – I consigli di ospiti, presentatrici e presentatori

Il DFF OFF si è concluso da più di due settimane ma, per noi, continuerà nel tempo per poi unirsi idealmente al Disability Film Festival in programma (Dpcm permettendo) in primavera inoltrata! Per tenervi “caldi” in queste festività natalizie, e in vista del nuovo anno, abbiamo deciso di lasciarvi qui tutti consigli su libri, film e musica fatti durante le dirette streaming da ospiti, presentatrici e presentatori.

 

BENIAMINO BARRESE (regista):

Libro: “I racconti di Belzebù a suo nipote” di Georges I. Gurdjieff;

Film: “A Girl Walks Home Alone At Night” di Ana Lily Amirpour.

 

FRANCO LEPORE (disability manager della Città di Torino)

Film: “Wonder” di Stephen Chbosky

 

PAOLA CEREDA (compagnia teatrale AssaiASAI, scrittrice)

Libri: “Nati due volte” di Giuseppe Pontiggia;

“Mio fratello rincorre i dinosauri” di Giacomo Mazzariol;

“Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte” di Mark Haddon;

Film: “Le chiavi di casa” di Gianni Amelio;

“Il mio piede sinistro” di Jim Sheridan.

 

RAMON MORO (musicista, compositore)

Libro: “Manuale di pulizia di un monaco buddista: Spazziamo via la polvere e le nubi dell’anima” di Keisuke Matsumoto;

Disco: “Only sky” di David Torn.

DRISS SAAID (atleta paralimpico)

Libro: “The Mamba Mentality” di Kobe Bryant;

Film: “Coach Carter” di Thomas Carter

 

DARIO BRUNA

Musica: CLGEnsemble disponibile su clgensemble.wordpress.com.

 

SILVIA LISENA (attivista Gruppo Donne UILDM, poetessa)

Libri:  “Fattore H” di Tyrone Nigretti;

“Quattro ruote e tacco 12” di Valentina Bazzani;

“Handicap Power” di Franco Bomprezzi;

“Il libro di Alice” di Alice Sturiale.

MARCO MAGNONE (scrittore)

Libro: “Lucas” di Kevin Brooks;

Film: “Jo Jo Rabbit” di Taika Waititi.

DANIELA TRUNFIO (esperta di accessibilità, associazione + Cultura Accessibile)

Dibattito: “Disviolenza – Dialoghi intorno e dentro la violenza sulle donne con disabilità” a cura di + Cultura Accessibile e InVisibili con il patrocinio di FISH (sulla pagina Facebook di + Cultura Accessibile).

 

DOMENICO MUNGO (scrittore, insegnante)

Libro: “Il suono di Torino” di Domenico Mungo;

Film: “Stelle sulla terra” di Aamir Hussain Khan.

 

MARINA CUOLLO (blogger, scrittrice, attivista)

Serie Tv:  “Speechless” di Scott Silveri;

“Ramy” (Starzplay).

 

CARMEN RICCATO (critica cinematografica, direttrice artistica Disability Film Festival)

Film: “Brevemente risplendiamo sulla terra” di Ocean Vuong;

“Ferro3- La Casa Vuota (Binjip)” di Kim ki-Duk.

 

MARCO BERTON (giornalista, coordinatore editoriale Disability Film Festival)

Libro: “Trilogia della città di K.” di Agota Kristof;

Film: “Departures” di Yojiro Takita.

 

TIZIANO COLOMBI (libraio, educatore, presentatore DFF OFF e moderatore Disability Film Festival)

Libro: “Ragazza, donna, altro” di Bernardine Evaristo.

 

ALESSIA GRAMAI (psicologa, presentatrice DFF OFF, esperta di comunicazione sociale)

Libri: “FLATLANDIA” di Edwin A. Abbott;

“Ragazze elettriche” di Naomi Alderman;

“Comunità perduta” di Doris Lessing;

Film: “Saving Mr Banks” di John Lee Hancock Jr.

Serie tv: “Dear White People” (Netflix)

 

FEDERICO STELLA (regista e videomaker)

Fumetti (e relativi film e serie tv): “Daredevil – Diavolo Custode” di Joe Quesada, Kevin Smith;

“Doctor Strange” di Stan Lee e Steve Ditko.

Associazione Volonwrite presenta DFF OFF, anteprima ufficiale del Disability Film Festival

Associazione Volonwrite (organizzazione di volontariato impegnata dal 2009 nell’ambito della comunicazione sociale sulla disabilità in territorio torinese) è lieta di presentare DFF OFF, anteprima ufficiale della 1° edizione del Disability Film Festival, rassegna cinematografica tematica rinviata alla primavera 2021 a causa delle restrizioni previste dai recenti Dpcm deliberati dal Governo per contrastare la pandemia di coronavirus Covid-19. Leggi tutto “Associazione Volonwrite presenta DFF OFF, anteprima ufficiale del Disability Film Festival”

Venerdì (in)Versi – Di una particolare notte

di Beatrice Condorelli

DI UNA PARTICOLARE NOTTE

Di una particolare notte non

conoscerai il buio, ma il silenzio.

Di una particolare notte non

cambierà l’orizzonte, ma

diverso sarà il tuo guardare.

Meandri delicatissimi e

profondi, ascolterai i tuoi veri.

Nell’aria rivelazioni, note di

una fragranza avvolgente che,

improvvisa solo in apparenza,

trasformerà respiro e battito.

Di una particolare notte tu,

alzando poi lo sguardo, capirai

che le stelle sono consapevolezze.

Al prossimo appuntamento di “Venerdì (in)Versi”

Abbracci poetici!

Venerdì (in)Versi – D’essenza

di Beatrice Condorelli

 

D’ESSENZA

Ricordati, delicata

di procedere.

D’essenza costruisci

qualcosa dentro te

che sappia rimanere,

che sappia essere.

Non tenerti né poco,

né troppo stretta.

Abbi cura di te,

non confonderti.

Al prossimo appuntamento di “Venerdì (in)Versi”.

Abbracci poetici!

Venerdì (in)Versi – Fragilità

di Beatrice Condorelli

FRAGILITA’

Come quando da piccoli

si correva a nascondersi,

aspettando di essere trovati

e teneramente abbracciati…

Non con tutti, non a tutti

le nostre fragilità.

 

Al prossimo appuntamento di “Venerdì (in)Versi”.

Abbracci poetici!

Venerdì (in)Versi – Non è il freddo

di Beatrice Condorelli

Saluto l’estate insieme a te,
mio fiume. Quel tuo scorrere, io
appena sveglia lo ascolterei,
nella notte da te mi lascerei cullare,
i sogni più belli rivelare.
Custode tu sei, e del vero hai cura.
Attende ora una nuova stagione,
tu resta, per favore. A farmi paura
non è il freddo che fa fuori.

Al prossimo appuntamento con “Venerdì (in)Versi”.

Abbracci poetici!

Venerdì (in)versi – Come quella piccola casa…

di Beatrice Condorelli

Settembre. Riprendiamo oggi il nostro appuntamento con la poesia. Ecco la prima dopo la pausa estiva… Buone emozioni!

COME QUELLA PICCOLA CASA…

Mi volto ad osservare:

come quella piccola

casa son io, circondata

di verde e racchiusa

in un vento vitale.

Solitudine custodita,

mia preziosa risorsa

che è essenzialità.

Nell’accesso riservato,

poche persone.

 

Al prossimo appuntamento con “Venerdì (in)Versi”.

Abbracci poetici!