Associazione Volonwrite

Comunicazione Sociale sulla Disabilità

  • di Marco Berton La rete Torino Solidale produrrà artigianalmente 400 mascherine con banda trasparente per permettere alle persone sorde di leggere il labiale, facilitando in questo modo la comunicazione. Ad annunciarlo è stato l’assessore ai diritti della Città di Torino Marco Giusta.

  • di Mauro Costanzo Attratto dalla voglia di buona musica, che scarseggia sempre più, e dalla voglia di andare alla scoperta di un personaggio che quelle sette note le sapeva padroneggiare e per loro nutriva un amore sconfinato, lo scorso luglio, sono andato in compagnia di amici a sentire Ezio Bosso e la sua Orchestra Filarmonica […]

  • di Marco Berton È passata esattamente una settimana dalla morte del musicista e compositore torinese Ezio Bosso. In questi giorni mi sono preso un po’ di tempo per pensare alle parole da usare per buttare giù un suo (doveroso) ricordo su Volonwrite. Dopo attente riflessioni, ho deciso di evitare discorsi altisonanti o particolarmente evocativi, per […]

Latest Articles

Condividiamo la diretta integrale del 13 maggio.

Decreto “Rilancio”: le misure per la disabilità In queste ore il Governo ha approvato un atteso decreto-legge che per ricercata efficacia comunicativa ha voluto denominare “decreto Rilancio”. Ne proponiamo una prima analisi in attesa della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale. Si tratta di un provvedimento che riprende in parte il precedente decreto “Cura Italia” (decreto legge 18/2020 nel frattempo modificato e convertito nella legge 24 aprile 2020, n. 27) ma, anche […]

di Beatrice Condorelli OSTINATA E CONSAPEVOLE RIVENDICAZIONE Tormentata sì, ma dalla non rassegnazione e dalla voglia di bellezza. Quel male di vivere no, non mi va, non lo voglio per nulla esaltare che è un attimo poi la sua invasione, il lento mio logoramento… Altro sarà il mio scrivere al dolore, poiché diverso è il mio intendere. Desidero che sia armatura senza impedirmi le sensazioni della pelle, sguardo dolce ma […]

di Marco Berton Il coronavirus non ha fermato lo sport, nemmeno quello praticato da persone con disabilità a tutti i livelli, che ha continuato la propria attività in modalità alternative grazie alla tecnologia. Ed è proprio l’attività motoria a essere riconosciuta come uno degli aspetti più importanti quando si parla di disabilità, perché permette sia di poter gareggiare ad altissimi livelli ma anche di curare e includere. Il giornalista sportivo […]

di Alessia Gramai Il TALK del terzo giorno di Festival si apre con un riassunto della giornata e un approfondimento su storia e disabilità, con Matteo Schianchi, storico e ricercatore Università Bicocca di Milano e Mario Paolini, musicoterapeuta, pedagogista e formatore. Un excursus ampio sulle persone disabili nella storia e sulla concezione di disabilità che ha caratterizzato la società civile occidentale, soprattutto negli ultimi secoli. Sottolineata l’importanza attuale di non […]

di Marco Berton Mai come in questi ultimi anni le persone con disabilità, supportate dalle nuove tecnologie, sentono l’esigenza di raccontare e raccontarsi. “Come raccontare la disabilità” è stato proprio l’argomento del talk del pomeriggio di giovedì al Festival dei Diritti Umani 2020: a confrontarsi scrittori, attori e giornalisti di livello nazionale.

Le diverse sfaccettature della disabilità sono al centro dell’edizione 2020 del Festival dei Diritti Umani. Molte di queste sono state affrontate durante l’appuntamento odierno della sezione EDU, con ospiti in grado di trasmettere, attraverso la propria esperienza personale, la possibilità di vivere seguendo le proprie aspettative e aspirazioni.