“R-Estate con noi”: il centro estivo delle associazioni Rubens e Disincanto è inclusivo

di Marco Berton

È partito lunedì 6 luglio, presso le strutture comunali con ingresso Corso Unione Sovietica 240, il centro estivo organizzato dall’associazione Rubens in collaborazione con l’associazione Disincanto. Le attività, di tipo ludico ed educativo, sono aperte anche a bambine e bambini con disabilità dai 6 ai 14 anni. Leggi tutto ““R-Estate con noi”: il centro estivo delle associazioni Rubens e Disincanto è inclusivo”

Nuove vie per far conoscere la disabilità (ai bambini)

«Credo che questa sia una direzione da seguire, portando lo sguardo del pubblico che rappresenta la potenziale classe dirigente del futuro su un tema difficile quale quello della disabilità in maniera completa, precisa e gradevole»: lo scrive Antonio Giuseppe Malafarina, parlando di «Occhiolino», il giornalino di CBM Italia – componente nazionale dell’organizzazione non governativa impegnata nella cura e nella prevenzione della cecità e della disabilità evitabile nei Paesi del Sud del mondo – rivolto appunto ai bambini, per raccontar loro il mondo della disabilità con il giusto linguaggio. Leggi tutto “Nuove vie per far conoscere la disabilità (ai bambini)”

I disabili hanno più carie degli altri. Perché?

Lo dice una ricerca francese, ma il titolo è veramente da stupidario! Purtroppo si ha sempre questo luogo comune che i disabili siano “strani” ma come ben sappiamo non è così…

Le cifre sono allarmanti. In Francia il 90% delle persone disabili ha problemi gengivali. E il rischio carie nei bambini con handicap è 4 volte superiore alla media. La principale ragione non è fisica. Molto dipende invece dal fatto che, come spiega perfettamente Benoît Perrin, segretario generale del UFSBD: ”quando una persona ha una disabilità, le cure dentistiche vengono quasi dimenticate“. Un problema che i professionisti odontoiatrici hanno deciso di affrontare con grande energia. Dopo, infatti, aver firmato la Carta Romain Jacob a supporto dell’accesso alle cure per questa speciale categoria di pazienti, hanno deciso di fare di più. E, concretamente, hanno contattato le università affinché i futuri dentisti vengano coinvolti fin dalla loro formazione iniziale. In progetto, inoltre, la creazione di corsi di formazione continua per i professionisti.

Fonte: WEST | di Beatrice Credi

Supereroi in visita al Regina Margherita, ai bambini in dono nutella e sorrisi

La Nazionale Italiana Dell’Amicizia si è superata. La squadra di calcio/Onlus di Torino, formata da ragazzi comuni che dedicano il loro tempo libero ai bimbi meno fortunati, ha di nuovo portato stupore, meraviglia e tanti sorrisi ai bimbi ricoverati presso l’infantile del Regina Margherita. Dopo il successo della festa  in maschera organizzata venerdì scorso, serata che ha permesso di raccogliere quasi 2mila euro necessari allo sviluppo dei vari progetti associativi, sabato mattina il gruppo si è presentato all’ingresso dell’ospedale con le vesti dei supereroi e delle principesse preferite dai bambini. Da Iron-Man a Capitan America passando per Batman, Superman e Spiderman. Leggi tutto “Supereroi in visita al Regina Margherita, ai bambini in dono nutella e sorrisi”